Cerca nel quotidiano:


Festa del Moletto di Ardenza. Il programma

Venerdì 30 luglio in occasione dell'annuale Festa del Moletto di Ardenza (viale Italia, 104) la Fondazione Carlo Laviosa curerà un evento in concomitanza con la gara di pesca che si terrà nella mattinata

Lunedì 26 Luglio 2021 — 08:58

Mediagallery

Venerdì 30 luglio in occasione dell’annuale Festa del Moletto di Ardenza (viale Italia, 104) la Fondazione Carlo Laviosa curerà un evento in concomitanza con la gara di pesca che si terrà nella mattinata. L’evento ha la collaborazione di Flavia Bertolli della Fondazione Carlo Laviosa.

Alle 19 infatti negli spazi del Moletto la Fondazione offrirà un aperitivo ai Soci prima della premiazione della gara di pesca. A seguire, alle 21 si esibiranno il gruppo canoro Monday Girls e il Coro Springtimes, diretti entrambi dal Maestro Cristiano Grasso.

Una festa nel mezzo dell’estate, la prima di altre iniziative culturali ed educative, a cura della Fondazione Carlo Laviosa, a cui parteciperanno I Soci del Moletto di Ardenza: l’occasione nasce dalla volontà della Fondazione di fortificare ed espandere la propria presenza sul territorio. Finora la Fondazione ha sottolineato l’importanza del lavoro attraverso lo strumento comunicativo della fotografia.

Si ricorda infatti che la Fondazione ha promosso, insieme al Comune di Livorno, la mostra fotografica attualmente visitabile ai Granai di Villa Mimbelli, ad ingresso gratuito, dal titolo “Torneremo a viaggiare”.

Adesso, in previsione anche della prossima apertura del nuovo spazio sugli Scali D’Azeglio, la Fondazione Carlo Laviosa vuole esser promotrice di manifestazioni che migliorino la coesione sociale, l’espansione e la circolazione delle idee. Questa volta con lo sport, ma prossimi appuntamenti saranno sempre all’insegna della cultura e della socializzazione.

Per l’evento di venerdì sono state confezionate anche delle magliette con il logo del Moletto di Ardenza che saranno messe in vendita per l’occasione e I cui proventi saranno devoluti all’associazione Sport Insieme (Associazione Sportivo Dilettantistica diversamente abili ONLUS) presieduta da Claudio Rigolo.

Riproduzione riservata ©