Cerca nel quotidiano:


Festival Erotica Anni 70, alla Barrocciaia arrivano The Steady Groovers

La serata sarà intervallata da letture dell'antologia “Sessoscritto” del gruppo QWERTY

Martedì 26 Novembre 2019 — 12:14

Mediagallery

Il penultimo appuntamento del Festival Erotica Anni 70 si svolgerà, mercoledì 27 novembre (alle 21) alla Barrocciaia di Tommaso Scalsi (piazza Cavallotti, 13) con un concerto live del gruppo The Steady Groovers.

Un gruppo che nasce dall’incontro di quattro musicisti differenti tra loro per esperienze e realtà musicali ma, molto affiatati e legati tra loro da un grande rispetto per la musica. La necessità e la voglia di utilizzare la musica come forma ludica attraverso improvvisazioni estemporanee e condivisione energetica con groove trascinanti ha dato vita ad un live coinvolgente accattivante e affascinante con l’unico obiettivo di divertrsi e far divertire il pubblico. Il repertorio spazia tra Funk, jazz, Soul R&B e Rock.
La serata sarà intervallata da letture dell’antologia “Sessoscritto” del gruppo QWERTY.
Il Festival Erotica Anni 70 è ideato e curato dalla TST Art Gallery in collaborazione con Mondadori Bookstore Livorno, Gian Marco Casini Gallery, Daidone Immobiliare, Taragaruz, La Barrocciaia, Generali Livorno via Cairoli ed ha il patrocinio gratuito del Comune di Livorno.

Si ricorda che fino al 30 novembre sarà possibile visitare le seguenti mostre:

– “Erotica” con gli scatti di Pino Falleni e Zanzara Mug negli spazi di TST Art Gallery (corso Amedeo, 196) (dal lunedì al venerdì 9-12 e 15-19, chiuso il mercoledì pomeriggio).

“La cattiva strada” da Generali Livorno (via Cairoli, 21) con le foto di Claudine Caribotti, Diego Piccaluga e Stefano Tommasi, tre autori che espongono i propri scatti in un vero e proprio percorso sul tema dell’erotismo. Orario: dal lunedì al giovedì 8.45-12.45 e 15-17.30, il venerdì dalle 8.45 alle 12.45.
“Erotico collage d’interni” da Daidone Immobiliare (via Magenta, 15) a cura di Patrizia Tonello, visitabile dal lunedì al venerdì dalle 18 alle 20.
“Mostra fotografica di Giuseppe Desiato” alla Gian Marco Casini Gallery (via Montebello, 5) dal lunedì al sabato (10-13 e 16-20). L’ingresso alle mostre è gratuito.
Ultimo appuntamento del Festival Erotica Anni Settanta si alla TST Art Gallery sabato 30 novembre (ore 18) con una conferenza a cura del FIPILI Horror Festival sul tema dell’erotico e horror. Sarà proiettato anche il corto Queen Kong, di Monica Stambrini, vietato ai minori.

Riproduzione riservata ©