Cerca nel quotidiano:


Festival Teatri d’Autunno, 19 eventi che “guardano oltre”

Dall'8 ottobre sipario aperto sugli eventi del Centro artistico il Grattacielo. 19 appuntamenti tra grandi artisti e giovani promesse. Il programma completo

Martedì 5 Ottobre 2021 — 21:34

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

. Fortemente voluto dalla direttrice artistica Eleonora Zacchi, si svolgerà dall’8 al 17 ottobre per un totale di 19 eventi che vedranno alternarsi promettenti artisti locali e grossi calibri del teatro nazionale grazie al contributo del Comune di Livorno e della Fondazione Livorno e in collaborazione con Mondadori, Kinoglaz e Mercato delle Vettovaglie

Il Festival Teatri d’Autunno organizzato dal Centro artistico Il Grattacielo, torna in grande stile, per la sua 16° edizione, dopo oltre un anno di stop dovuto alla pandemia (clicca sul link in fondo all’articolo per consultare il programma completo della manifestazione).
Fortemente voluto dalla direttrice artistica Eleonora Zacchi, si svolgerà dall’8 al 17 ottobre per un totale di 19 eventi che vedranno alternarsi promettenti artisti locali e grossi calibri del teatro nazionale, grazie al contributo del Comune di Livorno e della Fondazione Livorno e in collaborazione con Mondadori, Kinoglaz e Mercato delle Vettovaglie.
“Questa volta la produzione sarà incentrata sulla tematica dell’oltre – spiega Zacchi – Attraverso una programmazione ricca di aspetti e linguaggi differenti, questa edizione si classifica come quella del festival oltre la pandemia: un tentativo di riportare dentro le mura del teatro persone, atteggiamenti e oggetti del passato, che devono essere declinati attraverso una chiave innovativa che guardi al giorno d’oggi”.
Spettacoli teatrali, workshop, seminari, cinema, conferenze e una mostra di pittura permanente saranno per questa esperienza affiancati da una grande novità mai sperimentata nelle edizioni precedenti: la presentazione di libri.
“Questa è una manifestazione che in qualche modo anima una parte dell’anno in cui siamo reduci da una serie infinita di appuntamenti estivi – commenta l’assessore alla cultura Simone Lenzi – In questo modo emerge come gli eventi cittadini non siano esclusivamente dedicati alla stagione calda. Con questa e con tante altre iniziative potenzieremo l’offerta della città anche in inverno con la speranza di poter presto raggiungere la capienza del 100% anche nei piccoli gioielli come quelli del Centro Artistico”.
Al centro delle novità anche gli spazi. Oltre alla consueta struttura di via Del Platano, saranno esplorate altre due realtà: piazza XX Settembre e il Mercato centrale delle Vettovaglie.
Appuntamento a venerdì 8 ottobre ore 18 per un “brindisi ideale” negli spazi del teatro che ospiteranno l’esposizione pittorica di Giorgia Madiai.

Riproduzione riservata ©