Cerca nel quotidiano:


Flash Mob a Porta a Mare tra Coop e ristoranti

Effetto sorpresa per i tanti clienti che hanno affollato gli esercizi commerciali di via Primo Levi la sera di sabato 12 gennaio

Domenica 13 Gennaio 2019 — 10:41

Nuova esperienza di Porta a Mare con una serie di Flash Mob “a raffica”, eventi sempre più in voga in diversi contesti e che consistono appunto nella riunione improvvisa e inaspettata (flash) di più persone (mob) in uno spazio pubblico con la finalità di mettere in atto un’azione insolita, che in questo caso è stata proprio la musica.
Così sabato 12 gennaio via Primo Levi (Porta a Mare) si è trasformata inaspettatamente in un insolito palcoscenico allestito all’interno degli esercizi commerciali della zona. Il tutto è stato reso possibile grazie alla collaborazione di quattro musicisti: Michele Caporusso e Stella D’Armento (flauto), Andrea Filidei (violoncello) e Rosalia Gallardo (voce). Sono stati loro i protagonisti degli happening musicali iniziati proprio alle 18,30 all’interno del supermercato Coop di Porta a Mare. Qui, ad esempio, nel reparto di frutta e verdura, il quartetto si è accomodato con tanto di leggii e strumenti musicali, per l’esecuzione della più famosa aria della Carmen di Bizet (clicca qui per vedere il video). I clienti sono rimasti piacevolmente sorpresi da questo insolito “aperitivo lirico”. Ma non è finita qui. Alle 20 flauto e violoncello si sono spostati al Porca Vacca per l’esecuzione di “Pachelbel”, alle 20,30 al ristorante “Le Guglie” dove insieme alla cantante Gallardo è stato eseguito il brano “Amazing Grace” per poi terminare con la musica di “Marry Xmas Mr Laurence” eseguita, proprio per il tema orientale, all’interno del ristorante Sushiko.

Riproduzione riservata ©