Cerca nel quotidiano:


Il tango argentino al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo

L’appuntamento è domenica 19 settembre alle 21 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, Sala del Mare in Via Roma 234

Mercoledì 15 Settembre 2021 — 23:45

Mediagallery

Al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo arriva il tango argentino. Il duo Ausencias formato dal Maestro della fisarmonica Massimo Signorini e dal maestro Roberto Cecchetti al violino insieme al duo di danzatori AmableTango: Patrizia Vennero e Mauro Domenici presentano, nella suggestiva e accogliente Sala del mare, del Museo, uno spettacolo concerto esclusivo. I quattro artisti interpreteranno famosi brani di tango, esprimendo, attraverso la magia della musica e del ballo, emozioni, sensualità, eleganza e ancora silenzi, malinconia, passione e tutte le sfumature di un sentimento, racchiuse in quella espressione profonda coniata dal grande autore Enrique Santos Discepolo, che così definì il Tango: Un pensiero triste che si balla.. questo il titolo dello spettacolo che andrà in scena domenica 19.

Conosciamo meglio gli interpreti: il duo AmableTango nasce nel 2010 grazie all’incontro dei due ballerini professionisti, la Maestra Patrizia Vennero e l’Avvocato Mauro Domenici. I due danzatori di formazione classico accademica si sono specializzati nel Tango sotto la guida di maestri italiani e argentini, hanno partecipato a milongas internazionali, si sono esibiti in numerosi concerti e spettacoli teatrali.

Patrizia Vennero, affermata maestra e coreografa livornese, diplomata alla Royal Academy of Dance e Imperial Society Teachers of Dancing di Londra, dirige la sua scuola di danza classica, moderna e flamenco, la Livorno Danza & Spettacolo e ben due compagnie di ballo La Nueva Luz di Flamenco e AmableTango con le quali propone ogni anno valevoli progetti coreografici in diverse località italiane ed europee.

Il duo AmableTango emerge per la spiccata capacità di teatralizzare attraverso una profonda interpretazione artistica ogni passo della coreografia. Grazie alla forte intesa e complicità scenica la coppia trasforma ogni performance in uno spettacolo trascinante ed emotivamente coinvolgente. Tra le loro recenti esibizioni ricordiamo l’esclusiva partecipazione alle edizioni 2017-2018-2019 del Livorno Music Festival. Nel 2019 AmableTango partecipa allo spettacolo Il Faro di Livorno riapre alla Musica, con il trio Reminescence e lo stesso maestro Massimo Signorini con il quale esiste una collaborazione da molti anni, recentemente insieme al Duo Ausencias si sono esibiti per il Concerto i 100 anni di Astor Piazzolla nel comune di Sassetta.

Il Duo Ausencias: Roberto Cecchetti al violino e Massimo Signorini alla fisarmonica presentano un programma vario che spazia dalle musiche da film, al tango, dal jazz al Klezmer.
Un excursus tra pagine meravigliose di autori che vengono interpretate dall’insolito duo toscano, costituitosi circa dieci anni fa con l’obiettivo di proporre ogni sorta di genere musicale. Il duo ha da subito incontrato i consensi sia del pubblico che della critica musicale per la facilità camaleontica ad interpretare con stile e professionalità tutti i generi musicali. La presenza del violino permette al duo di inserire quel sound di classico per eccellenza che permette di riscoprire le origini e le radici della musica etnica e popolare mentre la fisarmonica costituisce le basi armoniche e melodiche creando una piccola sorta di orchestra portatile. Una profonda intesa e il grande affiatamento caratterizzano il duo Ausencias nell’esecuzione dei numerosi concerti tenuti nei festival più importanti nazionali.

L’appuntamento è domenica 19 settembre ore 21 al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, Sala del Mare in Via Roma 234 Livorno.
Prenotazione obbligatoria, green pass event. Info e prenotazioni al 0586-266711 0586-266734.

Riproduzione riservata ©