Cerca nel quotidiano:


Il Toscana Pride a Livorno. Ecco la data

Sabato 18 giugno si terrà in città la manifestazione dell'orgoglio LGBTQIA+* (lesbico, gay, bisessuale, transgender, queer, intersex e asessuale)

Venerdì 18 Febbraio 2022 — 10:00

Mediagallery

Il Comitato organizzatore: “Torniamo in piazza per rivendicare i nostri diritti e fare pressione affinché l’Italia abbia una legge contro l’omo-lesbo-bi-trans-a-fobia”

Dopo due anni di assenza, torna il Toscana Pride. Sabato 18 giugno la città di Livorno ospiterà la grande manifestazione dell’orgoglio LGBTQIA+* (lesbico, gay, bisessuale, transgender, queer, intersex e asessuale) che nel 2016 a Firenze, nel 2017 ad Arezzo, nel 2018 a Siena e nel 2019 a Pisa, ha portato in piazza più di 70mila persone.

“La pandemia ha cambiato il nostro modo di lottare – ha dichiarato Luca Dieci Portavoce del Toscana Pride – e ci ha costrettə ad uno stop forzato durante il quale abbiamo anche assistito impotenti ad una delle pagine più tristi della politica italiana: l’affossamento della legge contro l’omo-lesbo-bi-trans-a-fobia, la misoginia e l’abilismo. Ora è tempo di reagire, di far sentire ancora più forte la nostra voce, riportando i nostri corpi nelle piazze e protestando fuori dai palazzi del potere. Torniamo a manifestare il nostro orgoglio ma anche la nostra ribellione nei confronti di una classe politica che non si assume la responsabilità del cambiamento che il Paese vuole”.

Il Toscana Pride è nato da un percorso politico intrapreso da un’ampia rete di associazioni toscane che oggi compongono il Comitato promotore: AGEDO Toscana, Arcigay Arezzo “Chimera Arcobaleno”, Arcigay Livorno L.E.D Libertà e Diritti, Arcigay Siena “Movimento Pansessuale”, Arcigay Firenze “Altre Sponde”, Arcigay Prato-Pistoia “L’Asterisco”, Azione Gay e Lesbica (Firenze), Collettivo Asessuale Carrodibuoi, Associazione Consultorio Transgenere (Torre del Lago), Famiglie Arcobaleno (Toscana), IREOS Comunità Queer Autogestita (Firenze), LuccAut (Lucca), Pinkriot Arcigay Pisa, Polis Aperta e Rete Genitori Rainbow.

Si può aderire al Toscana Pride scrivendo a: [email protected] e sostenere l’evento tramite bonifico sul conto corrente IT 25P0 3069 0960 6100 0001 50545 (Banca Intesa). Intestato a: Toscana Pride.

Info su www.toscanapride.eu.

Riproduzione riservata ©