Cerca nel quotidiano:


La monaca buddhista Ciampa Tashi in città

Questi incontri sono rivolti a tutti coloro che desiderano approfondire o avvicinarsi alla corretta pratica della meditazione

Martedì 6 Ottobre 2020 — 10:36

Mediagallery

Continuano gli appuntamenti con i maestri dello yoga e della meditazione organizzati e curati dal Centro Yoga Time – spazio per la cura del sé – Asd (via Grande 189, Livorno). Dopo il grande successo del seminario condotto da Antonio Nuzzo, arriva a Livorno la monaca buddhista Ciampa Tashi protagonista di due incontri, andati sold out, che si terranno al Centro sabato 10 e domenica 11 ottobre.
Questi incontri sono rivolti a tutti coloro che desiderano approfondire o avvicinarsi alla corretta pratica della meditazione.
“Quando parliamo di meditazione ci si riferisce ad una pratica che è di beneficio alla mente – dice Ciampa Tashi – Questo significa che esistono una infinità di meditazioni che, con metodi diversi, si connettono con la parte interna di noi stessi. Oltre all’importanza della corretta postura, la partenza di ogni meditazione inizia nell’assumere un atteggiamento di ascolto e osservazione, fondamentale è l’attenzione al respiro ed una respirazione che dovrà sempre essere il punto di riferimento in cui si torna dopo la distrazione involontaria, ed il punto di ripartenza. Inutile dire che la costanza nella pratica di qualsiasi disciplina è la base del successo di qualsiasi tipo di meditazione. I consigli dei Maestri sono quelli di non aspettarsi niente di speciale, ma semplicemente di avere fiducia nella pratica. Inoltre è importante abbinare alla pratica individuale, delle sessioni di meditazione di gruppo con una guida esperta, ma la cosa migliore che possiamo fare è quella di prendere parte ad un ritiro di almeno quattro giorni, è li che si apre il fiore della pratica meditativa, si impara a meditare e si avverte la forza del gruppo e della pratica. Senza meditazione in gruppo e senza ritiri saremo fragili fuscelli al vento e prima o poi le ali della meditazione si stancheranno e lasceremo la pratica perdendola facilmente”.
Ciampa Tashi è una monaca buddhista della tradizione tibetana, nata e vissuta in Italia. Da più di 15 anni fornisce istruzioni sulla meditazione, conduce incontri e ritiri in vari centri. Discepola del Maestro Ghesce Ciampa Gyatso e Ghesce Sonam Jangchup, ha preso parte agli studi di Dharma buddhista presso l’organizzazione internazionale FPMT. È socia dell’associazione “LiberazioneNellaPrigione” ed è operatrice presso le carceri di Livorno per divulgare la pratica della consapevolezza e della meditazione alle persone detenute da molti anni.
Il Centro Yoga Time è uno spazio per la cura del sé e nasce dall’incontro entusiastico di un pool di insegnanti certificati, associati alle Federazioni affiliate all’U.E.Y. (Unione Europea Yoga) e di terapisti di maturata professionalità. L’intento del Centro è quello di mettere a disposizione le proprie competenze, personalizzandole in base alle specifiche richieste e necessità di ognuno, al fine di favorire il recupero di un Ben-Essere che non sia solo fisico ed energetico ma anche psico – sensoriale ed emozionale e sociale.
Il Centro, nato nel 2015, si è avvalso negli anni anche della collaborazione di insegnanti e personaggi del panorama yogico, filosofico e culturale in ambito nazionale ed europeo di grande rilievo, per ricordarne qualcuno : M° Carlos Fiel, Prof. Federico Squarcini, Prof. Mauro Bergonzi, M° Renata Angelini e M° Moiz Palaci.
Uno dei fiori all’occhiello del Centro sono gli incontri periodici, a cadenza mensile, con la Meditazione Analitica condotti dalla Venerabile Ani Ciampa Tashi, monaca residente dell’Istituto L.T.K. di Pomaia.

Riproduzione riservata ©