Cerca nel quotidiano:

Condividi:

“La signora delle stelle tra mito e scienza”, a Nugola si celebra il centenario di Margherita Hack

Lunedì 8 Agosto 2022 — 17:21

Tra le numerose le iniziative partite già da qualche settimana in tutta Italia  per commemorare i 100 anni dalla su nascita, si inserisce a pieno titolo l’evento in programma a Nugola mercoledì 10 agosto proprio nella notte di S. Lorenzo quando gli occhi di tutti saranno rivolti al cielo a caccia di stele cadenti

Un secolo fa nasceva a Firenze Margherita Hack, la grande astrofisica destinata a rivoluzionato il mondo della scienza. Prima donna a ricoprire il ruolo di direttore di un Osservatorio astronomico (quello di Trieste), la Hack ha dato un forte impulso alla ricerca e alla divulgazione scientifica in Italia, ma non solo. Animata da un senso profondo di verità e giustizia si è schierata spesso in prima linea in tante lotte politiche, ambientaliste e in difesa degli animali e della dignità dell’individuo, diventando un modello di vita per molte persone. 

Tra le numerose iniziative avviate in tutta Italia  per commemorare i 100 anni dalla sua nascita, si inserisce a pieno titolo l’evento in programma a Nugola mercoledì 10 agosto nella notte di S. Lorenzo, quando gli occhi saranno puntati al cielo a caccia di stele cadenti.

Un evento pensato per tutti, appassionati e famiglie, che si svolgerà dalle 10 fino a tarda sera, nel quale si avvicenderanno installazioni fotografiche, proiezione di filmati, spazio libri e attività di divulgazione e osservazione del cielo. Grazie alla partecipazione dell’Associazione Livornese Scienze Astronomiche sarà infatti possibile osservare il Sole e il Profondo Cielo con veri telescopi di ultima generazione, spettrometri e laser, guidati da operatori esperti (per osservare direttamente ai telescopi sarà richiesto di indossare degli occhiali personali anti-Covid dal costo di  2 euro).

Nell’ambito delle proiezioni ci sarà anche l’avvincente “Genesi” tratto dall’omonimo libro di Guido Tonelli, fisico al Cern di Ginevra, professore all’Università di Pisa nonché uno dei padri della scoperta del famoso bosone di Higgs i cui studi si inseriscono a pieno titolo nel solco di quelli portati avanti dalla Hack. Un viaggio vertiginoso all’indietro nel tempo, alla ricerca del mistero primo delle cose.

La festa per la signora delle stelle si svolgerà presso lo spazio multifunzionale di Nugola e il Giardino della pace (la sera), curata da Armoidea, associazione di promozione sociale e tutela ambientale affiliata alla Fitel, con il patrocinio del Comune di Collesalvetti e la partecipazione di tante realtà e associazioni del territorio colligiano e di Livorno.

Orari:

Mattina ore 10:00 in poi Foto Astronomiche A.L.S.A.

Mattina ore 10:00 alle 12:00 Telescopio solare e spettrometro

Pomeriggio ore 15:00 alle 18:00 Telescopio solare e spettrometro

Sera ore 20:45 alle 23:30 Telescopi e laser con operatori

Info: 366 9027606 – mail: [email protected]: Armoidea Associazione – Instagram: Armoidea Associazione

Condividi:

Riproduzione riservata ©