Cerca nel quotidiano:

Condividi:

“La vecchia in giallo a Castiglioncello”, commedia in Fortezza Vecchia

Lunedì 8 Agosto 2022 — 15:58

La compagnia del teatro dei “Semplici" di Tina Andrey venerdì 26 agosto alle 21,30 sul palcoscenico della Fortezza Vecchia con la commedia in livornese di Alessandro Perullo

La vecchia in giallo a Castiglioncello” è una commedia in livornese più che in vernacolo livornese di Alessandro Perullo con la regia di Sandro Andreini che la compagnia del teatro dei “Semplici” di Tina Andrey metterà in scena venerdì 26 agosto alle 21,30 sul palcoscenico della Fortezza Vecchia. In questa commedia si parla il linguaggio corrente di tutti i giorni e si svolge ai tempi di oggi. Unica eccezione è riservata alle due protagoniste anziane quali la vecchia Armanda, interpretata dall’unica maschera Massimiliano Bardocci, e sua sorella Nicla interpretata da Daniela Salucci che in alcuni momenti adoperano il linguaggio tipico del vernacolo livornese. I personaggi, oltre alle due anziane donne che per 50 anni hanno condotto un barroccino di frutta e verdura in Piazza Cavallotti , sono una coppia di coniugi (Sandro Andreini e Giuliana Vivo) proprietari della villa a Castiglioncello dove si svolge l’azione, una ragazza giovane (Margherita Locatelli)  nipote delle due anziane fidanzata col figlio dei proprietari della villa, una cameriera (Doranna Natali) un po’ particolare , un maggiordomo  classico (Fabio Favilli) e un commissario di polizia (Alessandro Perullo) molto strano  per come conduce le indagini perché pisano.

Tutto questo giallo si risolverà per il meglio con finale a sorpresa.

La direzione musicale è affidata a Stefania Casu.

Per prenotazioni: 3397768203.

Condividi:

Riproduzione riservata ©