Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Laboratorio gratuito su Gorgona per bambini dai 7 agli 11 anni

Domenica 26 Giugno 2022 — 22:46

L’iniziativa a cura della Fondazione Laviosa è in programma giovedì 30 giugno alla biblioteca dei Bottini dell’Olio

Alla scoperta dell’isola magica guidati dalla fantasia e dai giochi di Fata Gorgona. E’ questo il titolo del laboratorio gratuito per bambini dai 7 agli 11 anni in programma giovedì 30 giugno dalle 10 alle 14 alla biblioteca dei Bottini dell’Olio.

L’iniziativa, che comprende anche il pranzo gratuito offerto dalla Fondazione Laviosa per tutti i bambini partecipanti, si inserisce nell’ambito del Progetto Gorgona, il carcere della libertà, ideato e coordinato da Flavia Bertolli, docente del liceo scientifico Majorana di Capannori e membro del consiglio di amministrazione della stessa Fondazione Laviosa, che ha tra i suoi obiettivi principali quello di sviluppare e sostenere progetti e azioni con forte valenza sociale ed educativa.

Ma chi è la Fata Gorgona? E’ un fata speciale, le sue magie non escono dalla bacchetta magica, si sprigionano dal profumo dei suoi fiori, dall’azzurro profondo del suo mare e lo spumeggiare delle sue onde, dalle viti che regalano uva a chi lavora, dagli ulivi secolari.
Fata Gorgona , la Maga Maestra ideata da Flavia Bertolli è la guida a un viaggio di interazione con la mostra e i suoi preziosi contenuti.  Un percorso che tiene sicuramente i bambini impegnati almeno un paio d’ore e gli rimane da completare a casa.

Per partecipare al laboratorio del 30 giugno, è necessaria la  prenotazione al 340.7619292 oppure all’indirizzo mail [email protected] (max 15 partecipanti).
Il programma della mattinata è il seguente: Accoglienza ore 10; Inizio attività  ore 10.30; Fine attività ore 12; Pranzo ore 12.30; Giochi; Saluti ore 14.

Il Progetto Gorgona che vede il patrocinio del Comune di Livorno ha coinvolto in questi mesi oltre 200 studenti degli istituti superiori di Lucca, Capannori, Livorno e Cecina, che dopo un lavoro di studio sui principi alla base dell’articolo 27 della Costituzione Italiana e sulla necessità del reinserimento in società dei detenuti che hanno scontato la loro pena,  hanno avuto l’opportunità di conoscere la realtà rieducativa e lavorativa di Gorgona visitandola insieme ai loro insegnanti e sotto la guida di esperti ambientali e di alcuni detenuti.

I video e i poster degli studenti sono esposti fino al 3 luglio negli spazi al primo piano prospicienti la biblioteca, in una esposizione promossa dalla Fondazione Carlo Laviosa nell’ambito delle iniziative che  aprono le celebrazioni del Centenario dell’azienda.

Per rendere interattivo e fruibile ai bambini e alle bambine questo progetto, sono state predisposte dieci azioni che si sviluppano in un piccolo libro attraverso attività che implicano obiettivi didattici e civici.

Condividi:

Riproduzione riservata ©