Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Laura Lezza fotografa i piedi di Protti. Ecco il calendario per Unicef

Mercoledì 14 Dicembre 2022 — 10:55

Giovedì 15 dicembre alle 16 Igor Protti firmerà le copie del calendario al nuovo US Livorno Store in via Cogorano, 6. La grafica, studiata ed essenziale, lo rende un oggetto fortemente contemporaneo

Igor Protti: un campione icona dei valori della convivenza e della sostenibilità. Laura Lezza: una fotografa da sempre impegnata a rappresentare la realtà, a scoprire e evidenziare nei dettagli il senso del quotidiano.
Insieme firmano un progetto autoriale di alto profilo, forte e diretto. “Alla fine tutto gira intorno ai piedi” è la frase di Igor Protti che riconduce il calcio al suo lato materico, ai muscoli, alla fatica e al sudore.
Sono i piedi di un grande calciatore, ma anche i piedi di tutti i calciatori del mondo, dai campetti di periferia agli stadi stellari. E destro, sinistro, collo, tacco sono le parole che definiscono il tiro nel calcio.
Lo scatto è stato realizzato il 28 maggio 2021 al termine di una partita giocata a Livorno in ricordo di Armando Picchi a 50 anni dalla morte: è un’immagine particolare che sicuramente colpisce il tifoso amaranto, ma che sarà apprezzata anche dall’attento osservatore dell’espressione artistica che ruota intorno al mondo della fotografia. La grafica, studiata ed essenziale, lo rende un oggetto fortemente contemporaneo.

Ma il cuore del progetto sta nell’essere stato realizzato dalla casa editrice Sillabe al fine di sostenere l’Unicef insieme a chiunque vorrà acquistarlo per sé o per regalarlo. Il ricavato della vendita del calendario sarà devoluto all’UNICEF.
Giovedì 15 dicembre alle 16 Igor Protti firmerà le copie del calendario al nuovo US Livorno Store in via Cogorano, 6. Vi aspettiamo.

Igor Protti (Rimini, 24 settembre 1967) è un dirigente sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, club manager del Livorno. Il 27 marzo 2007 riceve la cittadinanza onoraria di Livorno, e il giorno dopo quella di Bari. Soprannominato lo Zar, è stato, assieme a Dario Hübner, l’unico giocatore ad ottenere il titolo di capocannoniere in Serie A, con la maglia del Bari, in Serie B e in Serie C1, con quella del Livorno.

Laura Lezza fotografa e fotogiornalista. Nata a Nola, ha vissuto in varie città e abita nel porto di Livorno con Luca. Dopo gli studi in Filosofia, inizia a fotografare per il giornale locale Il Tirreno, poi Repubblica. Dal 2009 lavora quotidianamente con l’agenzia internazionale Getty Images e le news sono per lei l’energia della narrazione. Pubblica quotidianamente su giornali, riviste, media internazionali, collabora con riviste italiane e porta avanti progetti a lungo termine. Ha ideato campagne fotografiche istituzionali e ambientaliste e avuto mostre personali.

Condividi:

Riproduzione riservata ©