Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Lions Club Porto Mediceo contro le “Fake News”: se le conosci le eviti

Sabato 22 Ottobre 2022 — 18:47

Ospite e relatore della serata, il presidente  nazionale dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Bartoli che ha parlato dell’argomento insieme al sindaco di Livorno Luca Salvetti, anch’egli giornalista

Attuale e interessantissima serata per il Lions Club Livorno Porto Mediceo presieduto da Marina Marenna. Il Convegno organizzato nella bellissima cornice dello Yacht Club Livorno e aperto a tutti, aveva come tema “Fake News: se le riconosci le eviti”, tema molto attuale vista la larga diffusione di questo tipo di informazione sui social media. Ospite e relatore della serata, il presidente  nazionale dell’Ordine dei Giornalisti Carlo Bartoli che ha parlato dell’argomento insieme al sindaco di Livorno Luca Salvetti, anch’egli giornalista.
Interessanti gli spunti giunti dalla folta platea, come la fuga di notizie dalle Procure ed il verdetto “mediatico” oppure su come si costruisce tecnicamente una “Fake New”.

Ospiti della serata  il questore vicario dott. Alfredo Matteucci, il colonnello Piercarmine Sica comandante provinciale dei carabinieri, il colonnello Cesare Antuofermo comandante provinciale della guardia di finanza, la tenente di vascello Fabiola Ratano della Capitaneria di Porto.

“Quando mi hanno chiesto di fare la presidente del Porto Mediceo- ha detto Marina Marenna,  anche lei giornalista – ho subito pensato che sarebbe stato interessante affrontare il tema delle fake news, che con il Covid prima e la guerra adesso, hanno assunto un impatto sempre più rilevanti nelle nostre vite e sono grata a Carlo Bartoli di aver accettato il mio invito”.
Il presidente Bartoli ha sottolineato l’importanza del ruolo di giornalisti molto preparati per accompagnare gli utenti delle notizie attraverso le insidie delle fake news “che sempre più condizionano le nostre scelte”.  Il sindaco Salvetti  ha raccontato  la sua esperienza di amministratore alle prese con le reazioni dei cittadini sui social.

Prossimi  appuntamenti del Porto Mediceo il 4 novembre con il capitano di vascello Alessandro Prusciano che parlerà del ruolo della Nato  e con le giornate dedicate alla prevenzione del diabete.

Condividi:

Riproduzione riservata ©