Cerca nel quotidiano:


Live “I Suoni Antichi”- I Bottari di Macerata Campania

L'appuntamento è per lunedì 26 agosto alle 20,30 in piazza Micheli

lunedì 26 Agosto 2019 00:12

Mediagallery

“I Suoni Antichi” – I Bottari di Macerata Campania in concerto lunedì 26 agosto in piazza Micheli dalle 20.30. Un gruppo musicale formato da 10 elementi, vengono chiamati ad esibirsi in piazze, paesi o teatri,  in occasioni di   fiere, feste paesane, sagre e altri eventi delle tradizioni popolari e culturali,  vengono da un’antica tradizione delle “battuglie della Pastaellessa” e la Festa di Sant’Antuono, che si celebra ogni anno a gennaio a Macerata Campania provincia di Caserta.  Nel 2016, in Corea del Sud, venne presentato  un Docu-film di Luigi Ferraiuolo, dal titolo: “Libera Nos a Malo” trasmesso anche da Rai 3, correlato da documenti e filmati che raccontano la storia di questa millenaria tradizione, in quella occasione,  la festa di Sant’Antuono e le battuglie della pastaellessa con i tradizionali carri,  è stata nominata patrimonio immateriale dell’Unesco.
Queste cosiddette battuglie, con i loro strumenti agricoli: Botti, tini e falci che percossi emettono suoni coinvolgenti accompagnati da chitarre voci e altri strumenti tipici della tradizione Napoletana, intonano canzoni antiche e note del panorama musicale della canzone napoletana, conosciute in tutto il mondo. I suoni Antichi sono uno dei vari gruppi della tradizione storica dei Bottari, presentano un vasto repertorio di canzoni popolari, folkloristiche, campane e non. Dopo il grande successo dello scorso anno riscontrato con il “Bene e Male Tour 2018”, con ben 56 date, tra Campania, toscana, puglia e Calabria aggiudicandosi anche il premio della critica come miglior presenza scenica al Premio Mia Martini.
Quest’anno presentano Libero Tour 2019, con un repertorio che si arricchisce di nuove canzoni e elementi. Il gruppo è molto coinvolgete anche per i giovani, in quanto con gli strumenti particolari appunto le Botti, i tini e le falci, emettono dei suoni particolari che entrano dentro. I filmati dei concerti, sono visibili  su You Tube, digitando i Suoni Antichi sul sito www.isuoniantichi.it  troverete tutte le info del gruppo. Sul sito web  www.santantuono.it troverete tutto sulla tradizione della festa  e le sfilate dei Carri. Dopo l’esibizione in Piazza a Cascia (PI) del giorno 25 agosto, questa di Livorno è la tappa n. 34 del  Libero Tour 2019.

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # gennaro merola

    Bellissima serata, ritmi coinvolgenti con botti, tini e falci accompagnati dal suono stupendo del mandolino e a la voce strepitosa della cantante del gruppo I Suoni Antichi. Il titolare dell Pasticceria Magrì e l’Associazione Culturale Fucina dell’Arte di Livorno, hanno portato una ventata di allegria, di storia e cultura Napoletana a Livorno . E’ stato bello vedere napoletani e livornesi insieme, ballare sulla canzoni più conosciute del panorama musicale napoletano. Sarebbe molto bello portarli sul palco in piazza del Luogo Pio per effetto Venezia. Peccato che nessuno dell’amministrazione Comunale era presente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.