Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Livorno multietnica, un nuovo incontro con le comunità organizzato dalla Questura

Lunedì 6 Giugno 2022 — 12:16

L’iniziativa vedrà la partecipazione del questore di Livorno Roberto Massucci, del vicario del questore Alfredo Matteucci e dell’assessore alla Coesione Sociale del Comune di Livorno Andrea Raspanti

Mercoledì 8 giugno a partire dalle 10,30, la Questura di Livorno ha organizzato un nuovo incontro di studio con le comunità straniere del circondario provinciale che, si terrà all’interno del Salone Consiliare di Palazzo Granducale, sede della Provincia di Livorno.
Un incontro che, come il precedente del 15 dicembre scorso, muovendosi all’interno del tessuto sociale di un territorio sempre più multietnico, interdipendente e multiculturale vuole testimoniare il proseguimento del fruttuoso percorso avviato con i cittadini stranieri del territorio labronico, volto alla creazione di spazi di discussione, di collaborazione e di partecipazione attiva per favorirne l’inserimento, l’inclusione e l’integrazione nel tessuto sociale.
L’iniziativa vedrà la partecipazione del questore di Livorno Roberto Massucci, del vicario del questore Alfredo Matteucci e dell’assessore alla Coesione Sociale del Comune di Livorno Andrea Raspanti.
La professoressa Francesca Biondi Dal Monte della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa terrà una lectio magistralis dal titolo “Dall’accoglienza all’integrazione: attori e strumenti per favorire la governance dell’immigrazione”.
Prima degli interventi dei rappresentanti delle comunità straniere, il Dirigente dell’Ufficio Immigrazione di Livorno dottor Claudio Cappelli presenterà una relazione su “Strategie, metodi e tecniche per una gestione inclusiva dell’immigrazione”.
In conclusione, spazio al dibattito, sempre foriero, in una logica di piena collaborazione, di validi spunti di riflessione e di ricche opportunità di miglioramento per l’innalzamento dei livelli di qualità del servizio offerto all’utenza.

Condividi:

Riproduzione riservata ©