Cerca nel quotidiano:


Manuel Aspidi presenta il Concerto di Natale

Sabato 18 dicembre alle 21 negli spazi dell'Aula Mariana del santuario di Montenero. Tutto il ricavato a sostegno di Cà Moro e I sogni di Jo

Giovedì 9 Dicembre 2021 — 12:04

di Giulia Bellaveglia

Mediagallery

Manuel Aspidi torna a Livorno. E lo fa per festeggiare il Natale con il primo concerto della sua carriera interamente dedicato alla festività e organizzato dalla Fondazione Lem. Sabato 18 dicembre infatti, l’Aula Mariana del santuario di Montenero, ospiterà l’evento dalle 21, inaugurando così il primo spettacolo musicale eseguito all’interno dello spazio in questione. Un progetto benefico, i cui ricavati mireranno a sostenere due realtà: Cà Moro e I sogni di Jo.
“Chiunque mi conosca sa benissimo quanto io ami il periodo natalizio- racconta l’artista – Inizio a cantare le canzoni natalizie ad agosto e addobbo casa come fosse un centro commercilae (ride ndr). In questa circostanza avrò l’occasione di esibirmi, accompagnato dal One voice gospel choir, in quaranta brani negli spazi dell’aula mariana, per la cui concessione ringrazio il vescovo monsignor Simone Giusti”.
Poi, il cantante livornese, risponde a domanda sull’emozione di tornare ad esibirsi in città.
“Tornare a casa è sempre un’emozione – dice – Anche se Livorno, in realtà è un pubblico difficile. Va saputo capire, accogliere e coccolare. La mia città è comunque sempre nel mio cuore e, attraverso le mie performance, ho cercato di farla conoscere anche all’estero”.
Ad affiancare il cantante nella presentazione dell’iniziativa il responsabile eventi della Fondazione Lem Adriano Tramonti e l’assessore alla cultura Simone Lenzi.
“Questo evento rappresenta un’occasione notevole per tanti aspetti – commenta Lenzi – Uno prettamente musicale, per cui vale tutto il prezzo del biglietto. Il secondo per lo scopo benefico che ruota intorno all’iniziativa. Tra i livornesi c’è di solito una gara alla solidarietà, è difficile trovare qualcuno che la pensi in modo diverso. Questo mi sembra uno dei modi migliori per festeggiare il Natale, l’altruismo è sempre una fonte di guadagno per se stessi”.
Top secret la scaletta della serata, per la quale l’artista ha scelto di mantenere il riserbo per non rovinare la sorpresa.
I biglietti sono disponibili sul sito dedicato e saranno inoltre acquistabili in loco a partire dalle 18.

Riproduzione riservata ©