Cerca nel quotidiano:


Moonlight Walk dell’Associazione Culturale Gaia

Sabato sera 18 maggio torna Moonlight Walk dell’Associazione Culturale Gaia, serata dedicata alla natura in notturna, in occasione della luna piena di maggio (la luna blu) nella Riserva Naturale Regionale Oasi della Contessa

sabato 18 Maggio 2019 00:58

Mediagallery

Sabato sera 18 maggio torna Moonlight Walk dell’Associazione Culturale Gaia, serata dedicata alla natura in notturna, in occasione della luna piena di maggio (la luna blu) nella Riserva Naturale Regionale Oasi della Contessa (a Stagno, nella Tenuta Bellavista Insuese)

Questa edizione di Moonlight Walk, adatta ai fotografi che vorranno ritrarre la luna piena lontano dalle luci della città e ai grandi e piccini appassionati di natura, sarà arricchita dall’ascolto di  rapaci notturni e dall’individuazione delle principali specie di pipistrelli da intercettare con l’ausilio di bat detector per…tradurre le frequenze dei loro ultrasuoni.

Il programma prevede il ritrovo alle ore 19,00 circa per la cena (antipasto, primo, dolce e bevande) per poi partire per una facile passeggiata immersi nei suoni della natura della riserva, con l’ascolto degli anfibi, dei rapaci notturni e dei pipistrelli, e per cercare il punto migliore per fotografare la terza luna piena della stagione…
Per partecipare è necessaria la prenotazione al cell. 3385259192 (preferibile whatsapp o telefonare ore pasti) o alla email [email protected]

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.