Cerca nel quotidiano:


Nada Duo in concerto al Cortomuso Festival. In apertura il Maestro Pellegrini

Sarà la livornese Nada, accompagnata dal chitarrista Andrea Mucciarelli, a esibirsi nella settima serata del Cortomuso Festival, l’evento di musica indie pop dal vivo che dal 20 agosto sta animando l’Ippodromo Caprilli di Livorno

Mercoledì 25 Agosto 2021 — 12:00

Mediagallery

Sarà la livornese Nada, accompagnata dal chitarrista Andrea Mucciarelli, a esibirsi nella settima serata del Cortomuso Festival, l’evento di musica indie pop dal vivo che dal 20 agosto sta animando l’Ippodromo Caprilli di Livorno (foto tratta dalla pagina FB ufficiale della manifestazione).
L’appuntamento è per giovedì 26 agosto alle 21:30. L’esibizione del Nada Duo riprenderà il concerto del “Nada Trio” che sia nel 1994 che nel 2017 aveva visto la collaborazione di Fausto Mesolella e Ferruccio Spinetti, chitarra e contrabbasso degli Avion Travel. Nada riproporrà buona parte dei due lavori musicali accompagnata da Andrea Mucciarelli, talentuoso chitarrista della scuola jazz/blues senese. Lo spettacolo comprende brani come “Sul porto di Livorno” di Piero Ciampi, la popolare “Ma che freddo fa”, grandi successi come “Amore disperato” e “Il cuore è uno zingaro”, classici della tradizione popolare come “Maremma” e “Malachianta” fino alle canzoni più recenti di cui Nada è anche autrice.

In apertura, salirà sul palco Maestro Pellegrini. Polistrumentista e cantautore livornese, Francesco “Maestro” Pellegrini è membro stabile della band italiana The Zen Circus. Nel corso della sua carriera ha collaborato con importanti artisti del panorama musicale quali Francesco Motta, Lodo Guenzi, Enrico Gabrielli, Nada, Dardust, Bobo Rondelli. Nel 2020 è uscito il suo primo disco solista “Fragile”.

L’ARTISTA. Nada, al secolo Nada Malanima, esordisce appena quindicenne al Festival di Sanremo nel 1969 per poi vincerlo nel ‘71 con “Il cuore è uno zingaro”. Protagonista indiscussa della musica italiana, artista dalla classe e dalla sensibilità uniche, fin dai suoi esordi firma alcuni dei grandi successi italiani divenuti internazionali. Cantante, autrice, attrice e scrittrice è reduce dal successo del film tv sui suoi esordi, trasmesso recentemente su RaiUno. Il suo ultimo disco, uscito nel 2019 per Woodwarm Label, s’intitola “È un momento difficile, tesoro” ed è stato prodotto da John Parish (già produttore di PJ Harvey, Eels, Giant Sand, Afterhours e altri).

CORTOMUSO FESTIVAL. Organizzato da Fondazione L.E.M. – Livorno Euro Mediterranea per il Comune di Livorno, con la produzione di The Cage e la collaborazione Musiche Metropolitane, ha un cartellone di concerti in programma dal 20 al 29 agosto all’Ippodromo Caprilli. E proprio all’ippica che si ispira il suggestivo titolo di questo evento: il cavallo che al fotofinish vince di pochi centimetri vince appunto di un “corto muso”.

I BIGLIETTI.  Sold out il concerto di Manu Chao di domenica 29, per tutti gli altri concerti prevendite aperte sia su Vivaticket che su dice.fm. Ogni sera, dalle ore 19, è aperta la biglietteria presso l’Ippodromo Caprilli, dove si possono acquistare biglietti sia per la sera stessa che per gli spettacoli dei giorni successivi.

IL PROGRAMMA

Giovedì 26 agosto – NADA DUO

Venerdì 27 agosto – IOSONOUNCANE

Sabato 28 agosto – COMA COSE

Domenica 29 agosto – MANU CHAO

Riproduzione riservata ©