Cerca nel quotidiano:


Novità librarie, incontri alla Feltrinelli

La Libreria Feltrinelli e l’Associazione Città Filosofica promuovono un ciclo di incontri sulle novità librarie

Martedì 11 Febbraio 2020 — 17:13

Mediagallery

LLibreria Feltrinelli e l’Associazione Città Filosofica promuovono un ciclo di incontri sulle novità librarie. Si tratta di quattro presentazioni di libri, da febbraio ad aprile, con la partecipazione degli autori che si svolgeranno alla Libreria Feltrinelli (via Di Franco, 12). Il primo appuntamento è per giovedì 13 febbraio alle 17.30 con Paolo Lago e “La rosa di Pola” (edito da Transeuropa, Massa, 2019); presenta il professor Giorgio Mandalis.
Il secondo appuntamento sarà martedì 10 marzo con il libro di Piero Paolicchi “I vizi capitali. Dal peccato al mercato” (edizioni CTL, Livorno, 2019); presenta il professor Fulvio Corrieri.
L’ingresso agli incontri è libero.

PAOLO LAGO – Laureato in lettere classiche all’Università di Pisa, è dottore di ricerca in “Letterature Straniere e Scienze della Letteratura” presso l’Università di Verona e in “Scienze linguistiche, filologiche e letterarie” presso l’Università di Padova. Critico letterario e cinematografico, collabora con “Alias”, “Carmilla online”, “Il Pickwick”, “Il lavoro culturale”, “Yawp: giornale di letterature e filosofie”; è autore di numerosi saggi critici fra i quali ricordiamo “L’ombra corsara di Menippo. La linea culturale menippea, fra letteratura e cinema, da Pasolini a Arbasino e Fellini”, Le Monnier, 2007; “I personaggi classici secondo Metastasio”, Fiorini, 2010; “La nave, lo spazio e l’Altro”, Mimesis, 2016; “Il vampiro, il mostro, il folle. Tre incontri con l’Altro in Herzog, Lynch, Tarkovskij”, Clinamen, 2019. Ha pubblicato le raccolte di poesie “I pirati del sud”, Campanotto, 2018 e “La rosa di Pola”, Transeuropa, 2019. Attualmente insegna materie letterarie presso il liceo Federigo Enriques di Livorno. Per “Città filosofica” ha tenuto due cicli di lezioni sul cinema (Lynch, Tarkovskij, Herzog, Pasolini) ha partecipato a tre edizioni di “Luogo al dialogo” ed ha curato il Convegno “Pasolini uomo di lettere” tenutosi a Livorno nel 2018.

PIERO PAOLICCHI – Piero Paolicchi, già docente di psicologia sociale all’Università di Pisa, è noto al grande pubblico per saggi come “Homo Ethicus” e “Detto fatto – Sugli usi e gli abusi delle parole”. Ha affiancato a lavori accademici, come la collaborazione al “Cambridge Handbook of Sociocultural Psychology”, la pubblicazione di saggi rivolti a un pubblico di lettori non addetti ai lavori. Amico personale di Jerome Bruner in passato ha organizzato due lectio magistralis del grande psicologo americano a Pisa. Per “Città filosofica” presentò, nel 2018.

Riproduzione riservata ©