Cerca nel quotidiano:


Omaggio all’opera buffa a Villa Trossi

Le arie più belle più divertenti dell’opera buffa italiana sono al centro del programma del concerto “Una voce poco fa” che si terrà a Villa Trossi venerdì 19 luglio alle 21,30

venerdì 19 Luglio 2019 09:31

Mediagallery

Le arie più belle più divertenti dell’opera buffa italiana sono al centro del programma del concerto “Una voce poco fa” che si terrà a Villa Trossi venerdì 19 luglio alle 21,30. Come già dice il titolo del concerto saranno eseguite arie dal Barbiere di Siviglia, dalle Nozze di Figaro, Così fan Tutte e dal Flauto magico, dalla Cenerentola, dal Don Pasquale e dall’Elisir d’Amore, dunque Rossini, Mozart e Donizetti ovvero gli autori più importanti del Sette-Ottocento. Ma non è tutto. Si ascolteranno anche arie dal Falstaff, l’ultimo capolavoro di Giuseppe Verdi e da Giacchi Schicci, il gioiello comico di Giacomo Puccini, tratto da un episodio della Divina Commedia. La serata inoltre si conclude con un omaggio a Mascagni e alla sue Maschere, la bella opera buffa del musicista livornese ispirata dalla Commedia dell’Arte, della quale sarà eseguita la celebre aria di Tartaglia. Sarà una serata ricca di canto e di brio. Per questo appuntamento la direzione di Estate a Villa Trossi, che ha preparato il programma con Franco Bocci, mette in campo quattro interpreti sopraffini e molto conosciuti, il basso-baritono Paolo Morelli che canterà le arie e i duetti dalla Cenerentola e dalle Maschere, la brava e bella Maria Salvini (nella foto) che propone tre incantevoli arie, Una voce poco fa dal Barbiere, So anch’io la virtù magica dal Don Pasquale e O mio babbino caro da Gianni Schicchi, il giovane baritono Alessandro Martinello cui vanno immortali pagine di Mozart, Rossini e Donizetti ed il raffinato tenore Matteo Bagni, di scuola viennese che canterà il sonetto di Fenton dal Falstaff, il lunare duetto dal Don Pasquale, Tornami a dir che m’ami con Maria Salvini e la magnifica aria mozartiana Un’aura amorosa da Così fan Tutte. Una serata da non perdere per gli amanti del Belcanto. Presenta la serata con la simpatia che gli è propria Franco Bocci. Al pianoforte con il suo consueto stile accompagna Andrea Tobia.

Info: 335-60.67.348.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.