Cerca nel quotidiano:


“Opere in corso d’opera” sbarca in TV

Martedì 23 marzo alle 20 (ed in replica il 24 marzo alle 14 e il 25 marzo alle 23) sul canale 14 e 611 in HD

Lunedì 22 Marzo 2021 — 12:21

Mediagallery

Il primo appuntamento è con “Donde lieta uscì” dal III atto de La bohème di Giacomo Puccini, con la regia di Matteo Moglianesi

Ha ottenuto il lusinghiero successo di 2000 visualizzazioni nei primi tre giorni di programmazione in streaming sul canale YouTube del Teatro Goldoni ed ora si appresta ad essere visibile anche per il pubblico televisivo sulle frequenze di Granducato TV: è “Opera in corso d’Opera”, la nuova iniziativa della Fondazione Goldoni che sarà trasmessa sul canale 14 e 611 in HD tutti i martedì alle 20 (a cominciare dal 23 marzo) ed in replica il mercoledì alle 14 e giovedì alle 23.

Il format vede un giovane regista proveniente da centri di formazione nazionali prestigiosi, quali il Polo Nazionale Verona Accademia per l’Opera Italiana e l’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio d’Amico di Roma, impegnato a guidare in un’unica giornata di lavoro quattro cantanti nella realizzazione di una scena lirica attraverso tutte le sue fasi, dalle prime prove all’allestimento finale scenografico ed in costume. Un dietro le quinte che “insegue” ciascun protagonista in tutti quei momenti, nascosti e curiosi, che portano alla messinscena.

Il primo appuntamento è con “Donde lieta uscì” dal III atto de La bohème di Giacomo Puccini, con la regia di Matteo Moglianesi e protagonisti Francesca Maionchi, Laura Andreini, Giorgio Casciarri e Carlo Morini; al pianoforte  Laura Pasqualetti.

Tutte le informazioni su www.goldoniteatro.it.

Riproduzione riservata ©