Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Quale futuro per l’ex deposito Atl? Giovedì 15 incontro aperto

Martedì 13 Dicembre 2022 — 21:45

Sono tutti invitati a partecipare alla giornata del 15 dicembre che l’Amministrazione Comunale ha deciso di promuovere per illustrare la proposta ed il percorso di sviluppo dell’idea progettuale che verrà svolto nei prossimi mesi. Appuntamento in via Meyer 67, dalle 9,30 alle 12

Quale sarà il futuro dell’ex deposito Atl? Se ne parlerà giovedì 15 dicembre, agli Hangar Creativi, via Meyer 67, dalle 9,30 alle 12, durante un mattina aperta a tutti e dedicata alla presentazione del progetto “Hangar creativi – Spazi rigenerati per arte, cultura, impresa”, al termine della quale i partecipanti potranno intervenire per proporre idee e stimoli.

Interverranno:

Silvia Viviani, assessora all’Urbanistica e Lavori Pubblici

Camilla Cerrina Feroni, dirigente di Urbanistica, Programmi Complessi e Porto

Luigi Pingitore, staff Direzione Generale

Staff della Direzione Generale di Sinloc, Sistema Iniziative Locali Spa.

Nel marzo di quest’anno l’Amministrazione Comunale, nell’ambito della manifestazione di interesse promossa da Regione Toscana per l’individuazione delle aree urbane e delle strategie territoriali del Programma regionale FESR 2021-2027, ha presentato una proposta denominata    .

Il progetto, anche sulla scorta delle iniziative svolte nel corso dell’ultimo anno, intende promuovere la rigenerazione urbana dell’area dell’ex deposito ATL di via Meyer, realizzando all’interno di questo spazio un nuovo centro per la creatività, che coinvolga e metta in rete la comunità delle imprese e delle associazioni livornesi operanti nei settori della cultura, della creatività e dell’innovazione tecnologica.

La proposta è stata selezionata dalla Regione Toscana ed è quindi entrata a far parte della proposta complessiva del Programma regionale approvato dalla Commissione Europea lo scorso 3 ottobre.

Sono tutti invitati a partecipare alla giornata del 15 dicembre che l’Amministrazione Comunale ha deciso di promuovere per illustrare la proposta ed il percorso di sviluppo dell’idea progettuale che verrà svolto nei prossimi mesi. Al termine dell’incontro sarà aperto uno spazio di riflessione per raccogliere gli spunti provenienti dai partecipanti.

Per la partecipazione è gradita la registrazione, che sarà possibile effeCON Pttuare inviando una mail all’indirizzo mail [email protected].

Condividi:

Riproduzione riservata ©