Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Concerto dell’Orchestra Giovanile Toscana al Museo di Storia Naturale

Venerdì 18 Novembre 2022 — 13:14

Sabato 19 novembre, alle ore 17, nella Sala del Mare del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, è in programma un concerto dell’Orchestra Giovanile Toscana

Sabato 19 novembre, alle ore 17, nella Sala del Mare del Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, è in programma un concerto dell’Orchestra Giovanile Toscana. Ad esibirsi sarà il “Quintetto Aulos”, un’originale formazione cameristica, al suo debutto, composta da cinque talentuosi membri dell’OGT: Tommaso della Croce al Flauto, Lucrezia di Caro all’Oboe, Benedetta Mignani al Violino, Sara Galanti alla Viola e Gabriele Bracci al Violoncello. Il quintetto deve il suo nome all’Aulos, un particolare strumento a fiato diffuso nell’antica Grecia, composto da due tubi sonori divergenti suonati tramite un’unica ancia. La presenza nell’ensemble di Flauto e Oboe (affiancati dal trio d’archi) è un ideale omaggio a questo antico apparecchio musicale, suonato come due strumenti a fiato distinti nelle mani di un solo esecutore. Il programma del concerto è composto da musiche rare e ricercate, per quanto estremamente belle, gradevoli e di respiro internazionale. Fa da cardine nel progetto artistico la genialità del grande compositore Wolfgang Amadeus Mozart. L’OGT è stata fondata a Pisa nel gennaio 2020 ed è composta da cinquanta musicisti di età compresa tra i 18 e i 30 anni provenienti da Conservatori ed Istituti Superiori di Studi Musicali di tutta la Toscana: studenti, neo-laureati e giovani professionisti.

Per maggiori informazioni: tel. 0586-266711.

Condividi:

Riproduzione riservata ©