Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Sabato 29 ottobre alla scoperta dei luoghi sacri della Livorno multiculturale

Lunedì 17 Ottobre 2022 — 18:39

Sabato 29 ottobre alle 17,15 si terrà la visita guidata dedicata ad alcuni luoghi di culto, che le diverse comunità religiose o nazionali hanno eretto nella nostra città, al termine di un lungo processo di tolleranza e integrazione che prese il via con la promulgazione delle Leggi Livornine

A tutti voi di qualsivoglia nazione” è il prossimo appuntamento con le visite guidate di Agave Racconta. Questa volta anche con la preziosa collaborazione della cooperativa Amaranta Servizi.
Sabato 29 ottobre alle 17,15 si terrà la visita guidata dedicata ad alcuni luoghi di culto, che le diverse comunità religiose o nazionali hanno eretto nella nostra città, al termine di un lungo processo di tolleranza e integrazione che prese il via con la promulgazione delle Leggi Livornine.
Attraverso un itinerario a piedi accompagnati da guide abilitate, i visitatori prenderanno parte a un percorso che si snoda tra alcuni dei templi più importanti presenti nel centro cittadino appartenenti alle diverse comunità.
Partendo dalla Chiesa degli Olandesi, di gusto gotico che sarà visitabile solo esternamente, il tour si sposterà poi all’esterno della Chiesa dei Valdesi di Via Verdi, originariamente costruita per il culto scozzese-presbiteriano. Successivamente l’itinerario continuerà all’interno della Chiesa di San Giorgio, commistione di stili e culture, nata come chiesa anglicana, diventata poi cattolica e oggi in uso alla comunità rumena-ortodossa, e custode di alcune antiche e importanti opere, per concludere all’interno della splendida Sinagoga, progettata nel 1962 dall’architetto Angelo Di Castro, sulle rovine del precedente tempio cancellato dalla guerra.
L’itinerario a piedi durerà approssimativamente 2 ore e mezzo e il ritrovo sarà alle 17:15 in Piazza Cavour, nei pressi della statua. Il costo della visita è di 15 € a persona.

È richiesta la prenotazione. Potete scrivere a [email protected] oppure chiamare il numero 3395997513

Condividi:

Riproduzione riservata ©