Cerca nel quotidiano:


Sabato 7 maggio uno spettacolo itinerante all’Acquario di Livorno

Coreografia a cura di Sofiya Hristova e musica de “Il carnevale degli animali” del compositore Saint-Saëns

Martedì 26 Aprile 2022 — 16:58

Sabato 7 maggio a partire dalle 11.30 all’Acquario di Livorno si terrà la messa in scena della coreografia a cura della docente Sofiya Hristova, realizzata durante il workshop del progetto Interdanza, tenutosi nel mese di marzo dagli allievi delle scuole di danza del territorio, di età compresa tra 8 e 11 anni. I ballerini si esibiranno lungo il percorso espositivo dell’Acquario di Livorn0, in uno spettacolo itinerante ispirato ai fondali marini, ai colori e ai movimenti delle creature che vi abitano, in connubio con la musica suggestiva de “Il Carnevale degli animali” del compositore Saint-Saëns. La partecipazione allo spettacolo itinerante è inclusa nel biglietto di ingresso alla struttura. L’iniziativa è il risultato della partnership tra Acquario di Livorno – gestito da Costa Edutainment S.p.A.- e Interdanza, che sosterrà attivamente alcuni dei progetti di salvaguardia dell’ambiente a cura dell’Acquario di Livorno, dato che la 10° edizione è dedicata proprio a questa rilevante tematica.

Interdanza è un progetto didattico-culturale, dell’associazione interculturale arts4all e del Laboratorio di Danza e Movimento di Livorno, in collaborazione con la Scuola di Danza Dea, il cui obiettivo è promuovere la pratica e la conoscenza della danza, delle arti ad essa correlate (musica, letteratura, arti figurative ed espressive), della cultura in senso lato, coinvolgendo studenti di danza di nazionalità diverse guidati da docenti di chiara fama ed affiancati da ballerini professionisti internazionali. “Per la decima edizione di Interdanza abbiamo pensato ad un progetto dedicato all’ambiente. Rifiuti, inquinamento e cambiamento climatico stanno distruggendo il Pianeta Terra. Vogliamo dare il nostro contributo su questi argomenti che ci stanno particolarmente a cuore. Lo faremo attraverso workshop, stages e spettacoli dedicati al nostro pianeta. Parole d’ordine: sensibilizzazione e innovazione. E’ importante agire prima che sia troppo tardi.” www.interdanza.it [email protected]

Acquario di Livorno

L’Acquario di Livorno, un viaggio alla scoperta delle meraviglie del mare offre la visita del percorso acquariologico al piano terra, ed al primo piano uno spazio dedicato a insetti, anfibi e rettili. Al piano terra, la struttura ospita le due protagoniste le tartarughe verdi “Ari” e “Cuba” che nuotano nella vasca dedicata all’Indo-Pacifico gli squali zebra ed il pesce Napoleone. Ed ancora, un tunnel, una vasca tattile dove è possibile vedere il mimetismo dei pesci piatti e sul fondo della vasca tattile una rete fatta di un biopolimero termoplastico biodegradabile frutto di un progetto di Ricerca, due vasche dedicate delle meduse dedicate all’importante tema dell’inquinamento da plastica. Inoltre, una vasca dedicato al Kelp. Al primo piano la visita prosegue con uno spazio dedicato a insetti, anfibi e rettili dove ammirare l’iguana, il camaleonte, le formiche tagliafoglia, la rane freccia, l’insetto stecco, la rana cornuta e tanti altri esemplari. La struttura – situata sul lungomare di Livorno all’interno della Terrazza Mascagni, gode di una posizione privilegiata di forte impatto emotivo e scenografico. Dal primo piano, è possibile accedere alla Terrazza Panoramica da cui ammirare le bellezze della costa livornese e delle isole dell’Arcipelago Toscano. La struttura è Centro Recupero e Riabilitazione per Tartarughe Marine, l’unico a lunga degenza in Toscana. La struttura ha ricevuto il riconoscimento di Istituto Scientifico ed è Punto Informativo dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità.  La struttura, gestita da Costa Edutainment S.p.A., ha riaperto al pubblico il 31 luglio 2010, dopo 11 anni di chiusura ed un lavoro di restauro effettuato da Opera Laboratori Fiorentini. www.acquariodilivorno.it.

Orari di apertura

Fino al 30 Aprile, l’Acquario di Livorno è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17)

A Maggio, la struttura è aperta dal martedì alla domenica e nei festivi dalle 10 alle 18 (ultimo ingresso 17).

Non è richiesta la prenotazione e non ci sono fasce orarie.

Non è richiesto alcun tipo di green pass o tampone per l’ingresso. Resta obbligatorio indossare la mascherina durante tutta la visita per chi ha più di 6 anni.

E’ possibile acquistare i ticket online sul sito www.acquariodilivorno.it oppure direttamente in biglietteria.

Tariffe: biglietti alle casse e biglietti online

In biglietteria, Euro 16,00 Adulto – Euro 10 Ragazzo (da 1 metro a 140 cm di altezza) – Euro 10 Ridotto (over 65 anni, militari, accompagnatori disabili) – Gratuito per disabili e bambini < 1 metro. Biglietto online acquistabile sul sito ufficiale della struttura www.acquariodilivorno.it con tariffe più agevolate se acquistato in anticipo.  Le tariffe dei biglietti acquistati online sul sito ufficiale sono a partire da Euro 12 Adulto – da Euro 9 Ragazzo (da 1 metro a 140 cm di altezza) e a partire da Euro 9 Ridotto (over 65 anni, militari e accompagnatore disabili) – Gratuito per disabili e bambini < 1 metro.

Riproduzione riservata ©