Cerca nel quotidiano:


Santomauro vola in Germania per il “Film Fest Hamburg”

Il film documentario sarà distribuito in tutta Europa. Stefano Santomauro, intanto, non si ferma ed ha già pronto il suo prossimo spettacolo comico dal titolo "Happy Days" scritto in collaborazione con Marco Vicari

Venerdì 25 Settembre 2020 — 10:43

Mediagallery

film vanta nel cast nomi come Sergio Pierattini, Daniela Morozzi, Gianni Ferreri e molti altri per la regia di Ulrich Waller. Una bella sfida per Stefano Santomauro che conferma le sue doti attoriali in più campi

Stefano Santomauro è un artista ed un autore di grande talento. Il ventaglio di forme artistiche che riesce a coprire è davvero notevole. Si è contraddistinto, infatti, come autore e attore comico in questi ultimi anni grazie ai due spettacoli Like e Fake Club con i quali ha vinto il Drama Comic Award, il Kilowatt Festival ed è stato selezionato ad importanti Rassegne Teatrali come il Torino Fringe Festival e il Festival delle Periferie di Napoli, riuscendo a raggiungere gli oltre 20.000 spettatori in tutta Italia, il talentuoso attore labronico, tocca e vince un’altra sfida.
Santomauro debutta sul grande e piccolo schermo in un film documentario drammatico dal titolo “Amara Terra Mia” girato tra l’Italia e la Germania in collaborazione con il St. Pauli Theater di Amburgo e Canale Artè. Il film documentario, che affronta il tema dell’immigrazione nel dopoguerra del nostro paese, ha riscosso così tanto interesse da essere selezionato al prestigioso Film Fest Hamburg in Germania. Il film vanta nel cast nomi come Sergio Pierattini, Daniela Morozzi, Gianni Ferreri e molti altri per la regia di Ulrich Waller. Una bella sfida per Stefano Santomauro che conferma le sue doti attoriali in più campi, passando dal comico al drammatico, e riuscendo, evidentemente, a farlo benissimo. Il film documentario sarà distribuito in tutta Europa. Stefano Santomauro, intanto, non si ferma ed ha già pronto il suo prossimo spettacolo comico dal titolo “Happy Days” scritto in collaborazione con Marco Vicari, autore di Paolo Hendel, Gioele Dix e per Sky di “Comedy Central”  e che vedremo in scena a partire dall’autunno. Uno spettacolo molto atteso, possiamo dirlo, che ci farà ridere fino alle lacrime.

Riproduzione riservata ©