Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Sei ragazze di Miss Livorno al concorso nazionale Miss BluMare

Mercoledì 2 Novembre 2022 — 12:57

Protagoniste sulla scena di una manifestazione divenuta negli anni sempre più importante e prestigiosa sono state Ginevra Eschiti, Ilaria Frasca, Gaia Tinucci, Giulia Bertuccelli, Arianna Bini e Vittoria Diop

Hanno assaporato appieno il mondo della moda e dello spettacolo, vivendo un’esperienza unica, divertente e formativa che potrà riservare loro anche probabili opportunità professionali future. La 14esima edizione di Miss BluMare, il concorso nazionale promosso dalla MSC la cui finale si è svolta come consuetudine durante una crociera nel Mediterraneo (quest’anno a bordo della nave ammiraglia della Msc, la “Grandiosa”), si è conclusa nei giorni scorsi dopo una settimana fatta di prove tecniche, shooting per grandi brand internazionali, interviste e sfilate. Una di queste sulla “croisette” di Cannes, la passeggiata a mare resa famosa dal Festival del Cinema. Tra le 60 finaliste provenienti da ogni parte d’Italia si sono distinte per la loro bellezza e semplicità, per la simpatia, eleganza, portamento e educazione sei ragazze di Miss Livorno, che hanno portato in alto i colori labronici conquistando riconoscimenti e titoli. Protagoniste sulla scena di una manifestazione divenuta negli anni sempre più importante e prestigiosa sono state la Miss Livorno in carica Ginevra Eschiti (Miss Livorno 2022 eletta anche Miss Mercedes Gruppo Gino Spa e Miss QuiLivorno.it 2022), Ilaria Frasca (la “Miss delle Miss” in Miss Livorno), Arianna Bini (Miss Aixam Gino Spa), Gaia Tinucci (Miss DanceMaster a Miss Livorno 2022), oltre a Giulia Bertuccelli (finalista a Miss Livorno 2022) ed a Vittoria Diop, che ha partecipato a Miss Livorno nel 2021, ma che ha conquistato il lasciapassare per accedere a Miss Blumare 2022 partecipando ad altre selezioni regionali promosse dall’Agenzia Arte & Moda di Massa (che ha curato il concorso in esclusiva per la Toscana, Liguria e Lombardia). Tutte hanno ricevuto apprezzamenti e consensi da parte della giuria e dei tanti ospiti presenti, tra i quali attori, cantanti, cabarettisti e personaggi del mondo della moda e dello sport, capitanati da Angela Melillo (ballerina, attrice e show girl, conduttrice artistica della finale). Ma sono state in particolare Vittoria, diciassette anni, alta 1,70, studentessa al Liceo artistico e Arianna, quindici anni, alta 1,65, studentessa all’ITI di via Galilei, ad incantare la giuria per la loro bellezza, eleganza e disinvoltura: il gran galà finale, ambientato nel teatro della nave, ha riservato la fascia della terza classificata assoluta per Vittoria Diop ed il titolo di sesta classificata assoluta per Arianna Bini.
Le bimbe labroniche, “scoperte” dalla Cronosax Livorno che organizza Miss Livorno da 32 anni, sono state seguite e presentate all’organizzazione del concorso nazionale Miss Blu Mare dallo staff dell’agenzia “Arte & Moda”. E per “Arte & Moda” l’edizione 2022 del concorso promosso dalla MSC si è rivelata particolarmente prodiga di riconoscimenti e soddisfazioni: ben 21 sono state le ragazze che l’agenzia di Massa è riuscita a far accedere sulla “Grandiosa” in qualità di finaliste e, tra queste, dieci hanno ricevuto una fascia premio. Un risultato che rende merito alla serietà ed alla professionalità maturate in oltre trent’anni di attività nell’ambito della moda, dei concorsi di bellezza e dello spettacolo.

Condividi:

Riproduzione riservata ©