Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Stefania D’Echabur porta il suo libro in carcere

Giovedì 5 Gennaio 2023 — 13:06

Stefania D'Echabur ha presentato il suo libro "Non scriverò la tua storia" davanti ad un folto pubblico di detenuti ospitati nelle sezioni di alta sicurezza, in un clima di grande attenzione e partecipazione dove emozioni e sensazioni profonde hanno avvolto tutti i partecipanti

Un incontro intenso ed emozionante quello di ieri, mercoledì 4 gennaio, all’interno della Casa Circondariale di Livorno. Stefania D’Echabur ha presentato il suo libro “Non scriverò la tua storia” davanti ad un folto pubblico di detenuti ospitati nelle sezioni di alta sicurezza, in un clima di grande attenzione e partecipazione dove emozioni e sensazioni profonde hanno avvolto tutti i partecipanti.
Stefania, accompagnata da Emy Galanti, Annalisa Londi e Maria Cristina De Santis, ha preso per mano tutti ed accompagnati nella narrazione e nella storia.
Fra i tanti interventi quello del Garante dei detenuti del Comune di Livorno Marco Solimano promotore, insieme all’area educativa del carcere, dell’iniziativa.

Condividi:

Riproduzione riservata ©