Cerca nel quotidiano:


Sto* Disegnando!!! Mostra a Mercemarcia con 68 artisti

Sto* disegnando!!! è un progetto installativo e curatoriale di Michael Rotondi all'interno dello spazio espositivo Mercemarcia - Via G. Oberdan 14a. La mostra si aprirà mercoledì 31 luglio dalle 19 alle 23

mercoledì 24 Luglio 2019 11:22

Mediagallery

Sto* disegnando!!! è un progetto installativo e curatoriale di Michael Rotondi all’interno dello spazio espositivo Mercemarcia – via G. Oberdan 14/a. La mostra si aprirà mercoledì 31 luglio dalle 19 alle  23 e chiuderà i battenti il 28 settembre.  (Orario apertura dal giovedì alla domenica dalle 19 alle 23, su appuntamento tel. 348.2693309 – 347.8631632; [email protected] https://www.facebook.com/Mercemarcia, https://www.instagram.com/mercemarcia/)

Lo spazio espositivo indipendente Mercemarcia di Livorno è felice di ospitare nei propri spazi la mostra Sto* Disegnando!!! di Michael Rotondi. Il progetto compie proprio quest’anno dieci anni e nasce dalla volontà dell’artista di creare un’operazione collettiva che faccia il punto sul disegno contemporaneo.
Sto* Disegnando!!! si compone dei lavori di 68 artisti provenienti dall’Italia e dall’estero, appartenenti a movimenti artistici diversi ma accomunati dalla medesima attitudine libera al disegno.
Una pratica artistica – quella del disegno – qui intesa come momento espressivo necessario senza vincoli, che parte dalla semplicità, dalla velocità e dalla cura del segno ma che si contamina, si arricchisce e si evolve includendo materiali e tecniche diverse.

Sto* Disegnando!!! inizia il suo percorso nel 2009 negli spazi di Piscina Comunale a Milano, e diventa negli anni successivi un progetto aperto ed itinerante che raccoglie in sè nuove esperienze ed interpretazioni del disegno. Nel 2011 l’opera collettiva viene presentata negli spazi di Circoloquadro che cura, nello stesso anno,  l’uscita del libro.
Nel 2014 la mostra di Michael Rotondi approda a Varsavia grazie anche al supporto dell’ Istituto di Cultura Italiana e al lavoro dell’artista-curatore Alex Urso. Per l’occasione Sto* Disegnando diventa Rysuje!!! ed ospita 100 artisti di cui 50 italiani e 50 polacchi.

Sto* Disegnando!!! nasce con l’intenzione dell’artista di affrontare l’impianto installativo come un’unica opera d’arte ma diventa anche e soprattutto un ironico invito all’immedesimazione e alla ricerca di una comunità. Un progetto d’artista corale e mutevole, un mosaico sul disegno contemporaneo che cambia forma a seconda dello spazio in cui si innesta.

Michael afferma che  lo scopo iniziale del progetto era definire un ambiente di lavoro mutevole che ripercorresse le tappe progettuali dell’opera d’arte e gli sviluppi della creatività intesa come fenomeno d’insieme. Sto* Disegnando!!!! con gli anni è cresciuto, divenendo una mostra collettiva, una mostra personale, un progetto curatoriale, un progetto d’artista, un laboratorio creativo, un libro, un workshop, una mostra itinerante e una fanzine; definendosi in sostanza come una piattaforma didattica a partire dalla tecnica espressiva più antica e contemporanea del mondo: il disegno. Didattica sì, perché il disegno è prima di tutto istruzione del proprio fare. Dall’azione del disegnare nasce Sto* Disegnando!!! ed il suo titolo descrive un’azione nel momento in cui avviene, un processo in atto.

Gli artisti :
108, Andreco, Silvia Argiolas, Antonella Aprile, Marco Campanella, Felipe Cardena, Jacopo Casadei, Diego Cinquegrana, Francesco Cuna, Massimo Dalla Pola, Paolo De Biasi, Dem, Marco Demis, Pasquale De Sensi, Nicola Di Caprio, Angelo Di Dedda, Emiliano Di Mauro, Alessandro Di Pietro, Marcin Domanski, Pawel Draus, Pierpaolo Febbo, Andrea Fiorino, Elisa Filomena, Giovanni Frangi, Matteo Giuntini, Zuza Golinska, Svitlana Grebenyuk, Agnese Guido, Massimo Gurnari, Leeza Hooper, Giacomo Iasilli, Hyo June Lee, Maba, Paolo Maggis, Salvatore Masciullo, Luigi Massari, Silvia Mei, Piero Mezzabotta, Yari Miele, Bartolomeo Migliore, Elena Monzo, Isabella Nazzarri, Ozmo, Marco Pagliardi, Andrea Palamà, Federica Pamio, Simone Panzeri, Laurina Paperina, Paolo Parisi, Emanuele Puzziello, Thomas Raimondi, Laboratorio Saccardi, Patrizia Emma Scialpi, Raffaele Semeraro, Daniele Serra, Milena Sgambato, Agneza Skujina, Marcello Tedesco, Gianluca Tramonti, Solomostry, Riccardo Zanotti, Luca Zedone Nespolon, Giuliano Sale, Alex Urso, Wurmkos, Giulio Zanet, Monika Zawadzki, Zuzanna Ziolkowska.

Ingresso gratuito per i possessori tessera ARCI in corso di validità

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.