Cerca nel quotidiano:


“Tavola filosofica”, il primo incontro al Birrificio Clandestino

"Tavola filosofica" guarda ai pub, ai circoli, ai circuiti ibridi, ai luoghi dove le persone si ritrovano, per dar vita a un approfondimento

Martedì 15 Ottobre 2019 — 11:47

Mediagallery

Venerdì 18 ottobre alle 19.15 primo appuntamento con il ciclo di incontri dal titolo “Tavola filosofica” inserito all’interno del cartellone di “Città filosofica” organizzato dal presidente Alessandro Rizzacasa.

Partendo dall’importanza della convivialità espressa nel “Simposio” di Platone e ispirandosi a Socrate che si fermava a discutere nelle piazze, nei mercati e agli angoli delle strade, “Tavola filosofica” guarda ai pub, ai circoli, ai circuiti ibridi, ai luoghi dove le persone si ritrovano, per dar vita a un approfondimento, ritagliare uno spazio che non sia mera conversazione ma un approccio attento a questioni che ci riguardano da vicino in quanto esseri umani. Portare dunque la riflessività filosofica all’interno di ambienti lontani dall’accademismo, ma non per questo non in grado di accogliere la filosofia intesa come atto autentico dell’umana esperienza del pensare. Il tutto accompagnato da una tavola imbandita.

Il primo appuntamento si terrà al Piccolo Birrificio Clandestino (via Solferino, 69). L’attività è aperta a tutti. Alle 20:15 la riflessione proseguirà a tavola.

Riproduzione riservata ©