Cerca nel quotidiano:


Torna “Città Filosofica” con oltre 70 incontri e dialoghi sulla filosofia

Primo appuntamento lunedì 16 settembre (alle 17.15) con il ciclo “Res-Publica”, un ciclo di 22 incontri tenuti dal professore Mario Baglini

mercoledì 11 Settembre 2019 11:02

Mediagallery

Al via il nuovo anno di “Città filosofica: oltre 70 incontri tra conferenze, momenti di approfondimento, confronti e dialoghi sulla filosofia. “Città filosofica”, associazione culturale il cui presidente è il professore Alessandro Rizzacasa, si è costituita per sperimentare, approfondire, avvicinare, i soggetti interessati a partecipare alla ricerca filosofica nelle sue varie articolazioni.

Primo appuntamento lunedì 16 settembre (alle 17.15) con il ciclo “Res-Publica”, un ciclo di 22 incontri tenuti dal professore Mario Baglini che si svilupperanno fino al mese di maggio 2020. Il percorso toccherà le fasi principali della speculazione filosofico-politica che attraversa tutto lo sviluppo del pensiero umano. Gli incontri di “Res-Publica” che sono riservati ai soci, ma i non soci potranno iscriversi prima degli appuntamenti inviando una mail a [email protected], si terranno il lunedì nell’Aula Magna dell’Istituto Vespucci (via Chiarini, 1).
Nell’ambito di questo ciclo, per due giornate di febbraio sarà sviluppato un approfondimento con il professore Alfonso Maurizio Iacono sul Primo Libro del Capitale di Karl Marx.

Riservati agli iscritti saranno anche i 10 incontri dal titolo “Per una lettura filosofica del Novecento”,con lezioni dedicate al pensiero filosofico del“secolo breve”. Protagonista degli incontri sarà il professore Luca Franceschilli. Il primo appuntamento si terrà lunedì 28 ottobre alle ore 17.15 all’Istituto Vespucci.

Novità di quest’anno, rivolte a tutti, saranno gli incontri di “Pratica filosofica” e “Tavola filosofica”. “Pratica filosofica”, che inizierà venerdì 20 settembre (orario da definire) alle Cicale Operose (corso Amedeo 101), si articola partendo da un testo scritto o un corto filmico oppure da un’immagine da cui si sviluppa un dibattito filosofico. “Tavola filosofica” invece unisce la discussione al buon cibo ed è organizzato in collaborazione con vari locali livornesi.

Il primo ottobre (ore 17.45) avrà inizio il ciclo di incontri “Luogo al dialogo” a cui tutti possono partecipare, organizzato insieme a LaFeltrinelli di Livorno, presso la libreria in via Di Franco 14, che ha l’obiettivo di consentire, attivare e sostenere un esercizio continuativo del pensiero critico attraverso il dialogo. Ospite di questo primo incontro sarà il prof. Fulvio Corrieri.

Per gli amanti del cinema sarà avviato un breve ciclo di incontri, che si terrà a Villa Maria da febbraio, e affronterà il tema del viaggio e della rappresentazione delle città nel cinema di Wim Wenders. A cura del professore Paolo Lago. Per informazioni sui cicli di incontri e sulle iscrizioni: [email protected].

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.