Cerca nel quotidiano:


Torna il Festival della birra artigianale in Venezia

Ferragosto a Livorno è Hop Summer Fest: quattro giorni per gustare birra artigianale da tutta Italia.  Dal 12 al 15 agosto la 4° edizione del festival che animerà il quartiere Venezia, con base al Bad Elf Pub

domenica 11 Agosto 2019 07:25

Mediagallery

Ferragosto a Livorno è Hop Summer Fest: quattro giorni per gustare birra artigianale da tutta Italia. Dal 12 al 15 agosto la quarta edizione del festival che animerà il quartiere Venezia, con base al Bad Elf Pub sugli Scali delle Ancore, e un fiume di birre artigianali da tutta Italia, tra sapori, incontri, ospiti, il “Birra boat” e la cucina popolare internazionale.
Ormai siamo nel solco della tradizione. Un patrimonio per Livorno, per la Toscana e per tutti gli amanti della birra artigianale. Quella buona, sana, che cela passione e sapori di ogni regione del Belpaese, per fare dell’Italia un esperimento vincente nel panorama della birra artigianale internazionale. Accompagnarla con cibo tipico, incontri, relax e magari un giro in barca al tramonto è un attimo: per tutto questo a Livorno, da 4 anni, esiste Hop Summer Fest, il primo e unico festival della birra artigianale nato in città e capace di richiamare tanto i “local” quanto ospiti e pubblico da fuori per godersi l’incontro tra il salmastro, l’estate e le migliori produzioni a base di luppolo, appunto “hop” in inglese. La 4° edizione di questa manifestazione, nata nel 2016 dall’incontro tra il Bad Elf Pub e l’associazione culturale The Cage, si svolgerà dal 12 al 15 agosto nel quartiere Venezia, precisamente sugli Scali delle Ancore, con base proprio al Bad Elf Pub. Lungo i fossi, con vista sulla Fortezza Vecchia e sul tramonto, per il secondo anno consecutivo Hop Summer Fest si farà nello splendido spazio del locale aperto nel 2018 in Venezia e da subito riferimento per famiglie e giovani.

Saranno 8 i birrifici presenti con i loro stand nello spazio del Bad Elf Pub, pronti a guidarvi nell’assaporare le birre artigianali più particolari: Fermento Libero, Birrificio L’Olmaia, Orzo Bruno, Birrificio Indipendente Elav, Toptà, Birrificio Sagrin, Birrificio artigianale Mosto Dolce, Birrificio artigianale trentino FON.

Anche quest’anno, elemento peculiare del festival, ci sarà il Birra Boat, organizzato in sinergia da Bad Elf Pub, Coop. Itinera e Livorno Sailing: ogni sera alle 21.30 giro in battello con degustazione, per viaggiare lungo i canali di Livorno. Renato Nesi (degustatore professionista, docente e scrittore nel settore food, esperto di birra artigianale) e un mastro birraio introdurranno la birra ospite della serata e dialogheranno con l’ospite speciale di turno, ogni sera diverso, ma con la stessa atmosfera romantica e suggestiva, per un’esperienza esclusiva a pelo d’acqua. Questo gli special guest
che parteciperanno: lunedì 12 agosto salirà a bordo del Birra Boat il regista Paolo Virzì; martedì 13 arriverà Simone Cantoni (lo chiamano “il poeta della birra”, è giornalista, autore e specialista in degustazione e abbinamento); mercoledì 14 sarà Federica Benifei (la nipote dei partigiani livornesi Garibaldo e Osmana è ostetrica professionale e ha appena vinto il premio “Giovani Eccellenze” 2019 della Universum Academy della Svizzera) l’ospite di Hop Summer Fest, mentre giovedì 15 agosto gran finale con l’attore e autore comico livornese Stefano Santomauro. Novità importante: quest’anno il battello partirà direttamente dagli Scali delle Ancore, altezza Bad Elf Pub, ogni sera alle 21.30. Il costo per il tour è di 10 euro, posti disponibili fino a esaurimento. Per info chiamare il numero 340-50.03.356.

Dalle 19 fino all’una di notte sarà, ogni giorno, possibile conoscere le migliori realtà birrarie nazionali parlando direttamente con i produttori, facendosi guidare fra le innumerevoli birre artigianali presenti, in un grande viaggio tra diversi sapori, ricordando che il Bad Elf ha un’accurata
selezione di oltre 80 birre artigianali in bottiglia o provenienti da birrifici indipendenti e da piccole realtà di tutto il mondo, con particolare attenzione riservata a Belgio e Gran Bretagna. In più, ogni sera, appuntamento fisso alle 19 con il Beer Coach: su prenotazione Renato Nesi accompagnerà un gruppo di persone alla scoperta delle birre e dei birrifici presenti al
festival, con assaggi guidati e aneddoti.

La cucina del Bad Elf risponderà a qualsiasi esigenza del palato, preparando cibo da asporto da
mangiare nei tavoli esterni del Bad e sui muretti degli Scali, spaziando dagli hamburger, al cacciucco alla birra, alle specialità britanniche e Tex-Mex, con attenzione anche all’offerta vegetariana e vegana.
L’Hop Summer Fest porta avanti la tradizione plastic free del Bad Elf quindi utilizzerà il Bicchiere Amico, bicchiere speciale di materiale non plastico ecosostenibile con una struttura simile al vetro, che sarà possibile riutilizzare versando una caparra di 1 Euro. Il Bicchiere Amico Hop Summer fest edition avrà una sua grafica speciale. Come nelle edizioni precedenti sarà utilizzato il sistema dei gettoni, ma soltanto per acquistare birre all’interno delle iniziative dell’Hop.

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.