Cerca nel quotidiano:


Torna la “Tavola Filosofica” con Rizzacasa

Tavola filosofica tenta di portare il dialogo filosofico nei luoghi dove gli individui si riuniscono, si relazionano, si cercano e parlano, si confrontano

Lunedì 20 Gennaio 2020 — 12:03

Mediagallery

Venerdì 24 gennaio (alle 19) torna “Tavola filosofica”, questa volta alla Pizzeria Sarda (piazza della Vittoria, 34), evento che fa parte delle iniziative di Città Filosofica il cui presidente è Alessandro Rizzacasa (nella foto).

Memori dell’importanza della convivialità espressa nel “Simposio” di Platone (e anche un po’ di quella di Ivan Illich),  sarà animato uno spazio di approfondimento in “stile” filosofico. L’intento, come già con “Luogo a dialogo” e con “Filosofia pratica di comunità”, è includere nella riflessione filosofica tutti coloro che, sulla carta, sembrerebbero esclusi. Infatti, ripensando a Socrate, che si fermava a discutere nelle piazze e nei mercati, agli angoli delle strade, all’ombra di qualche albero, lungo le vie della città, Tavola filosofica tenta di portare il dialogo filosofico nei luoghi dove gli individui si riuniscono, si relazionano, si cercano e parlano, si confrontano. Provare a portare dunque la riflessività filosofica all’interno di ambienti che nulla hanno a che fare con un’idea tradizionale, accademica, di filosofia, ma non per questo non sono in grado di accogliere la filosofia intesa come atto autentico dell’umana esperienza del pensare.

L’incontro è aperto a tutti con prenotazione obbligatoria entro giovedì 23 gennaio alle ore 15 scrivendo una mail a [email protected].

Ritrovo alle 19 attorno ad un tavolo per riflettere insieme sollecitati da un testo presentato dal facilitatore e letto collettivamente. Dopo circa un’ora sarà terminata la discussione “formalizzata” e sarà dato il via alla cena.

Riproduzione riservata ©