Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Torna Scenari di Quartiere. Si parte con “La scienza di Guerre Stellari” al Cecioni

Venerdì 3 Giugno 2022 — 16:36

Si inizia lunedì 6 giugno ore 19.30 al Liceo Scientifico Cecioni (via G. Galilei -Quartiere Garibaldi) con La scienza di Guerre Stellari, una conferenza spettacolo dell’astrofisico e divulgatore scientifico Luca Perri

Torna a Livorno dal 6 al 12 giugno “Scenari di quartiere”, il Festival nato nel 2016 da un’idea di Fabrizio Brandi e Marco Leone, organizzato dalla Fondazione Teatro Goldoni di Livorno e dal Comune di Livorno con la direzione artistica di Marco Leone e Fabrizio Brandi ed il contributo dell’Associazione Quartieri Uniti di Livorno.
Alla sua settima edizione, il festival rafforza l’idea da cui è partito: portare il Teatro fuori dal Teatro, tra la gente, in luoghi inusuali, suggestivi, spesso legati alla storia della città. E’ un Teatro che si riappropria della sua valenza originaria: tornare nelle strade e nelle piazze per cercare di innescare processi di rigenerazione, favorire relazioni, condivisione, pensiero e comunità. Il Teatro entra nei quartieri della città, valorizzando spazi spesso non deputati alla cultura, generando coinvolgimento e partecipazione. Il linguaggio scelto è quello del Teatro di Narrazione: la tradizione orale come patrimonio e recupero dell’identità, della memoria individuale e collettiva.

Si inizia lunedì 6 giugno ore 19.30 al Liceo Scientifico Cecioni (via G. Galilei -Quartiere Garibaldi) con La scienza di Guerre Stellari, una conferenza spettacolo dell’astrofisico e divulgatore scientifico Luca Perri.
Nel 1977 il mondo scoprì una nuova galassia, ricca di pianeti e tecnologie di ogni tipo.
Iperspazio, pistole laser, droidi, porti spaziali e una misteriosa Forza sconosciuta capace di connettere tutti gli esseri viventi. Ma quanto la fantascienza attinge dalla scienza reale per ricreare questi mondi e civiltà? Sulla Terra sappiamo costruire una spada laser? Quali tecnologie della Morte Nera abbiamo sviluppato? Sapremmo costruire il Millennium Falcon? E riusciremmo a pilotarlo in una fascia di asteroidi? C’è però un altro aspetto da considerare: quanto la scienza trae ispirazione dalla fantascienza cinematografica? Un quiz interattivo per capire quanto il rapporto fra fantasia e scoperte sia più stretto di quel che si immagini. E, soprattutto, per scoprire che la relazione non è a senso unico.

Luca Perri è astrofisico dell’Osservatorio di Merate e del Planetario di Milano. Da oltre un decennio si occupa di divulgazione tra radio, televisioni, carta stampata, festival e social network. E’ autore e conduttore di programmi Rai e autore DeAgostini scuola. E’ Coordinatore scientifico di Bergamoscienza. Conduce postcast per Audibile e ha pubblicato numerosi libri divulgativi tradotti in diversi paesi.

I Biglietti per tutti gli spettacoli sono in vendita al prezzo di 5€ on line su www.scenaridiquartiere.it

Per assistenza acquisto biglietti: piazza Garibaldi “Baracchina 20” Martedì e giovedì 10:00 – 12:00

Circolo Arci Colline Norfini, via di Salviano, 51 Giovedì 10:00 -13:00 o la sera stessa nel luogo dello spettacolo a partire dalle 18

Il calendario di Scenari di Quartiere (inizio ore 19.30): martedì 7 giugno SHANGAI Via Stenone PEPPE FONZO in Sotto le finestre delle donne amate; mercoledì 8 giugno COLLINE SalesianiVia del Risorgimento ELISABETTA SALVATORI in Il mondo libero di Antonio Ligabue; giovedì 9 giugno LA LECCIA Parco via di Collinaia ANTONELLA QUESTA in Vecchia sarai tu!; venerdì 10 giugno LA ROSA Parco via Bikonacki LUIGI D’ ELIA in Tarzan ragazzo selvaggio; sabato 11 giugno SAN MARCO Parco delle Mura Lorenesi MICHELE SANTERAMO in Di Malavoglia; domenica 12 giugno BENCI CENTRO Piazza Cavallotti MONI OVADIA in Carta Bianca a Moni Ovadia.

Condividi:

Riproduzione riservata ©