Cerca nel quotidiano:


Un novembre ricco di appuntamenti per la Mayor von Frinzius

Se di novembre tuona, l’annata sarà buona … e speriamo che così sia anche per la Compagnia teatrale Mayor Von Frinzius di Lamberto Giannini, che sta facendo sentire il rimbombo del proprio tuono in tutta Italia.

Mercoledì 10 Novembre 2021 — 21:50

Mediagallery

Se di novembre tuona, l’annata sarà buona … e speriamo che così sia anche per la Compagnia teatrale Mayor Von Frinzius di Lamberto Giannini, che sta facendo sentire il rimbombo del proprio tuono in tutta Italia (foto di Riccardo Scalise).
Dopo tre giorni trascorsi a Mestre per esportare in Veneto parte dell’ultima produzione “Augenblick, non ora” e le caratteristiche lezioni aperte interattive che hanno fatto emozionare grandi e piccini, alcuni attori accompagnati dal regista Giannini e le aiuto registe Rachele Casali e Marianna Sgherri stanno per partire per la Terra del Sole.
Il 12 novembre infatti si terrà presso il Polo Didattico del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali di Catania il convegno “Dal teatro alla società: pedagogia, disabilità, marginalità e territori”, durante il quale gli attori Mayor Von Frinzius potranno raccontare la propria esperienza teatrale e dimostrarla, sempre portando in scena un estratto di “Augenblick, non ora”.
“Oltre ad essere una grande opportunità di incontro con realtà differenti, c’è da sottolineare che per la prima volta delle persone con sindrome di down terranno una vera e propria lezione universitaria in Italia, e di questo ne andiamo fieri”, dichiara Giannini.
A chiudere il mese di novembre sarà il tanto atteso derby che andrà in scena il 26 novembre alle 21 presso il teatro Verdi di Pisa: a sfidarsi saranno le due compagnie figlie di Lamberto Giannini, la Mayor Von Frinzius di Livorno e la Il nome della Compagnia, di Pisa, le quali porteranno in scena rispettivamente un estratto di Augenblick ed uno di “Come si chiama lo spettacolo? Pensaci!”.
Sarà la Mayor a dare inizio alla serata, aprendo metaforicamente la strada ad una compagnia nuova che per la prima volta porterà un proprio spettacolo sul palco di un teatro, tra l’altro bello ed importante come il Teatro Verdi di Pisa.

Riproduzione riservata ©