Cerca nel quotidiano:


Una panchina rossa e una bianca per dire no a violenza e sì alla gentilezza

Martedì 8 marzo, alle 11, saranno inaugurate due panchine in Villa Corridi, una dipinta di rosso contro la violenza sulle donne, l'altra di bianco, della gentilezza

Sabato 5 Marzo 2022 — 19:54

Mediagallery

Martedì 8 marzo, alle 11, in occasione della Festa della donna, nel parco di Villa Corridi in prossimità del Giardino delle Farfalle progettato e curato dai bambini della scuola primaria, in collaborazione con A.V.O. (Associazioni Volontari Ospedalieri) e con l’amministrazione comunale, saranno inaugurate due panchine, una dipinta di rosso contro la violenza sulle donne, l’altra di bianco, della gentilezza.

L’iniziativa, momento finale di un percorso che gli alunni hanno compiuto nell’ambito della Educazione Civica e del contrasto al bullismo, vuole proprio sottolineare che non basta il richiamo alla non violenza sulla donna ma anche una più generale abitudine alla gentilezza, al dialogo, al rispetto della persona.

Sarà presente la vicesindaca Camici, la consigliera Cerrai, la presidente dell’ A.V.O Panariello, l’Assessore alle politiche sociali Raspanti e Cateni presidente CESVOT.

Riproduzione riservata ©