Cerca nel quotidiano:


Visita guidata al lume di torcia al Museo della Città

Venerdì 11 marzo, in occasione della XVIII Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili, il Museo resterà a luci spente durante l'intero orario di apertura, dalle 10 alle 19

Mercoledì 9 Marzo 2022 — 09:31

Mediagallery

Venerdì 11 marzo, in occasione dell a XVIII Giornata Nazionale del Risparmio Energetico e degli Stili di Vita Sostenibili “M’illumino di meno”, il Museo della Città di Livorno resterà a luci spente durante l’intero orario di apertura, dalle 10 alle ore 19. Con l’obiettivo di incoraggiare simbolicamente uno stile di vita più sostenibile per gli esseri viventi e l’ambiente alle 17.30 una suggestiva visita guidata con le torce accompagnerà i visitatori lungo il percorso della Sezione contemporanea allestita negli spazi barocchi della Chiesa del Luogo Pio.
Una preziosa occasione per ammirare, letteralmente “sotto una luce diversa”, opere di nomi importanti del Novecento quali Nigro, Manzoni, Tancredi Parmeggiani, Trafeli, Uncini, Castellani, Pascali e Isgrò. Una collezione raccolta attraverso le otto edizioni del Premio “Modigliani” (tra il 1955 e il 1967), le mostre alla Casa della Cultura e al Museo Progressivo di Arte Contemporanea di Villa Maria. Si invitano inoltre i partecipanti a raggiungere il Museo con mezzi sostenibili e a spegnere i cellulari durante il percorso di visita.
Quando: venerdì 11 marzo 2022 ore 17:30

Destinatari: giovani, adulti

Costi: biglietto di ingresso al Museo € 5 intero / € 3,50 ridotto comprensivo di visita guidata

Per informazioni e prenotazioni segreteria Museo della Città: tel: 0586-824551 email: [email protected]

Prenotazione anticipata consigliata, posti limitati nel rispetto delle norme di sicurezza legate all’emergenza sanitaria attualmente in corso. Accesso consentito con super green pass dai 12 anni in su, in ottemperanza al decreto-legge n.221 del 24 dicembre 2021.

Si ricorda che in ottemperanza al decreto-legge n. 221 del 24 dicembre 2021, dal 10 gennaio 2022 l’accesso al museo sarà consentito esclusivamente ai visitatori muniti di Green Pass rafforzato unitamente a un documento di identità in corso di validità.

Riproduzione riservata ©