Cerca nel quotidiano:


“Wonder Betty Festival” in ricordo di Elisabeth Jane

Wonder. Meraviglioso. Prodigio. Elisabeth Jane Pulaski, Betty per tutti, la ragazza di 19 anni morta due anni fa in un incidente stradale a Vicarello, era così

Lunedì 11 Novembre 2019 — 15:53

Mediagallery

Wonder. Meraviglioso. Prodigio. Elisabeth Jane Pulaski, Betty per tutti, la ragazza di 19 anni morta due anni fa in un incidente stradale a Vicarello, era così. Una ragazza speciale. La voglia di vivere, di comunicare, di stare con gli altri, di gioire e di soffrire con chi le stava vicino, di sorridere e di piangere col prossimo. “La musica è il chiaro di luna nella buia notte della vita”, era il tatuaggio che aveva impresso sulla spalla, ispirato dal romanzo di uno scrittore tedesco. E’ anche il filo conduttore di una festa che si terrà giovedì 14 novembre alle 21 alla discoteca Villa del Colle a Collesalvetti. “Wonder Betty Festival“, appunto. Musica, canto, danza e altro, “uno spettacolo che arrivi al cuore di tutti, per farci stare insieme”, spiega la sorella di Betty, Valentina.
“So che non sarà facile da capire – aggiunge – ma questa serata sarà una festa, uno spettacolo di bella musica e bella danza. Betty voleva questo… voleva gli amici…il cuore…i sorrisi. Anche se sa quanto sia difficile. Questa serata nasce dal nulla…una mattina mi sono alzata e ho detto…faccio il “Betty Wonder Festival”. Spero che venga tanta gente patch è ci tengo a dare all’associazione Autismo Onlus un ricavato che permetta loro di andare avanti con i grandi progetti che hanno”.
Parteciperanno il Gruppo Rock “Song of anarchy”, la scuola di danza Eden con la coreografia di Valentina  Contessa, Giulia Turchi, la scuola di danza Arabesque con la coreografia di Marco Pasqualetti e Luca Lupi, la compagnia “Out Contemporary Ballet”, direzione artistica Elena Turchi, la palestra Club Sport di Collesalvetti e la cantante Emma Ferrini. Presenterà la serata Martina Parigi e Leonardo Ghelarducci.

Riproduzione riservata ©