Cerca nel quotidiano:


Breda: Capraia, rammaricato per il grave episodio

Sono sconcertato e rammaricato per l’incredibile episodio avvenuto sabato 26 marzo in Capraia e esprimo la mia solidarietà...

Giovedì 31 Marzo 2022 — 16:21

Sono sconcertato e rammaricato per l’incredibile episodio avvenuto sabato 26 marzo in Capraia e esprimo la mia solidarietà e vicinanza al ragazzo aggredito e gravemente ferito da suoi coetanei, alla sua famiglia e ai compagni e agli insegnanti che con lui erano impegnati con il progetto Un’isola per le scuole. La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno sostiene da qualche anno questo progetto ideato e portato avanti da Scuole Outdoor in Rete – un insieme di istituti scolastici della Toscana, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Lombardia – che da quasi 20 anni organizza nell’Isola di Capraia campus di lavoro rivolti a studenti che svolgono attività laboratoriali anche nell’ambito dei PCTO, i Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento. Il progetto, che apprezziamo pienamente, ha tra i suoi obiettivi proprio quello di aiutare i nostri ragazzi nel percorso di crescita, contribuendo a farne degli adulti consapevoli e solidali, e ha sempre avuto ottime ricadute sull’Isola. Non possiamo, quindi, che essere addolorati e scossi. Soprattutto, un episodio simile non può passare inosservato, e per questo invito le Istituzioni locali, come il Comune di Capraia, rivolgendomi direttamente al Sindaco Maria Ida Bessi, ad avviare una seria riflessione condivisa per approfondire e comprendere il disagio che ha portato ad un epilogo così scioccante. Come Ente partner del progetto prendiamo atto e concordiamo con la volontà della Rete di sospendere tutte le attività, fino a quando non ci sarà un confronto con le Istituzioni e la Comunità dell’Isola per il ripristino delle condizioni di tranquillità e serenità.”

Il Presidente Riccardo Breda

Riproduzione riservata ©