Cerca nel quotidiano:


Cassonetti sotto casa e incuria in via Lorenzini: aiutateci!

domenica 12 giugno 2016 13:32

Mediagallery

Salve vi scrivo per segnalarvi lo stato di abbandono da parte delle istituzioni. Io sono un affittuario di Casalp ed abito in via Lorenzini numero 33. Da 2-3 anni Casalp ha passato tutto ad un amministratore il quale gestisce parte del condominio. In questi anni siamo stati abbandonati al nostro destino, per quanto riguarda alla pulizia del verde, e ad oggi subentra un’altro problema: la raccolta differenziata con i cassonetti posizionati sotto le finestre.
Vi immaginate in piena estate la puzza che pervade le nostre abitazioni? Bene dopo varie telefonate ad amministratore ed all’Amps nulla da fare. Per quanto riguarda la pulizia del verde dall’amministratore mi è stato risposto che è un dovere di Casalp, mentre per Casalp è un dovere dell’amministratore, cosa devo fare?
Per i cassonetti dall’Amps mi è stato detto che non possono spostarli perché l’operatore non può muoversi più di 8 passi dal mezzo (senza contare che i cassonetti non sono nemmeno visibili e spesso e volentieri non vengono vuotati).
Cosa si può fare? Tenersi il puzzo in casa e una savana vicina, con ratti, formiche e altre bestie? Premetto io ho due figlie una di 8 e l’altra di 15 mesi, se succede qualcosa mentre scendiamo chi incolpo? Con chi me la rifaccio?
Furio Gratta

Riproduzione riservata ©

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.

Passa alla versione desktop Torna alla versione responsive