Cerca nel quotidiano:


Chiediamo due insegnanti per ogni classe alla scuola Modigliani

Martedì 8 Agosto 2017 — 09:01

Con la riforma della Buona Scuola ci illudevamo potessero avvenire dei cambiamenti attesi, in realtà sono arrivati tanti disagi per la carenza di insegnanti che ha penalizzato intere classi e alunni. Dall’ultimo Consiglio di Istituto del Comprensivo “Don Angeli” è emerso che alla scuola Primaria “A. Modigliani” sono state assegnate per l’anno scolastico 2017/18 una classe a tempo pieno e una a modulo, nonostante la richiesta fatta dal nostro Dirigente Scolastico per avere due classi a tempo pieno.
Avere tre insegnanti su due classi obbliga gli alunni a subire un’alternanza di docenti, creando notevoli disagi per l’organizzazione didattica dell’intero plesso. Considerato che nella nostra scuola si è già verificato una situazione simile (nelle attuali classe quarte), i genitori preoccupati del fatto che tale situazione si possa ripetere, chiedono che venga assicurata la presenza di due insegnanti per ogni classe a tempo pieno. I genitori, avendo iscritto i propri figli con la garanzia di un orario a tempo pieno, auspicano che la loro richiesta venga rispettata. Chiediamo quindi alle Istituzioni ( Dirigente Scolastico, Ufficio Scolastico Regionale, Amministrazione Comunali e Rappresentazioni sindacali) un aiuto e un’attenzione particolare al plesso “A. Modigliani” affinchè possa dare risposte adeguate alle famiglie, perché la scuola, in queste territorio, rappresenta ancora un importante presidio.

Firmato da tutti i Rappresentanti di Istituto della scuola primaria Modigliani, rappresentanti di classe e genitori

 

Riproduzione riservata ©