Cerca nel quotidiano:


Ciao Giacomo, non ti dimenticheremo mai

Lunedì 29 Gennaio 2018 — 15:35

Ciao Giacomo e’ stata dura sapere che avevi quella brutta malattia, e ancora piu’
dura vedere che non ti lasciava scampo, fino ad oggi che ci hai lasciati nel dolore e nel rimpianto di non poterti vedere piu’. Quello che abbiamo passato insieme, pero’, niente lo puo’ cancellare: le lotte in piazza, i tendoni improvvisati, le feste e i presidi ovunque,
dove tu eri sempre parte attiva perche’, se c’era un problema, veniva Giacomo a sistemarlo. Poi vederti in ogni situazione, pronto con la macchina fotografica a riprendere momenti decisivi delle lotte, era un piacere e un conforto, perche’ sapevi sempre che anche qui sarebbe arrivato Giacomo, e niente sarebbe andato perduto.
Ci mancherai, ci mancherai moltissimo: come compagno di strada, come militante e come attivista, ma piu’ ancora ci mancherai come amico, perche’ alle tue doti di personaggio politico e pubblico hai sempre saputo affiancare qualita’ umane che ti rendevano una persona rara. La terra ti sia lieve, caro amico. Noi non ti dimenticheremo mai.

Comitato contro il rigassificatore

Riproduzione riservata ©