Cerca nel quotidiano:


Ciao Mauro, sempre al fianco dei più deboli

Mercoledì 2 Novembre 2016 — 16:49

Carissimo Mauro Daumiller, ti hanno voluto troppo precocemente da lassù. E’ mio dovere darti l’ultimo saluto,per ciò che sei stato, battagliero, con intelligenza ed umiltà, dei diritti del più debole. Molti ti dovranno ricordare. Un grazie sincero da uno che non si è mai dimenticato di te. Possa tu riposare in pace e sempre rimarrai nei nostri ricordi.

Un tuo ex collega ENI.

Raffaello Formisano

Riproduzione riservata ©