Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Commissione Speciale SarsCov, il punto sul turismo e sul commercio

Lunedì 30 Maggio 2022 — 17:02

La commissione Cpeciale Covid del 25-4-2022 ha messo a fuoco il lavoro svolto nei settori del turismo e del commercio

La commissione Cpeciale Covid del 25-4-2022 ha messo a fuoco il lavoro svolto nei settori del turismo e del commercio. Inutile ricordare quanto questi due settori siano stati fra i più colpiti in termini economici dalla crisi pandemica e quanto quest’ultima abbia modificato il presente e soprattutto le prospettive, dettando linee di sviluppo che inevitabilmente andranno perseguite dagli attori locali, siano essi enti pubblici che opertori privati. Le azioni principali, nel campo del turismo, sono state la costituzione dell’Ambito con i comuni di Capraia e Collesalvetti, con i piani di sviluppo finanziati da Toscana promozione in merito alle azioni di promozione ed accoglienza turistica. Vanno in questo senso la dotazione di strumenti informativi come la giuda e la mappa di ambito, il video promozionale, il portale del turismo e i canali di comunicazione social. Una novità importante è la partecipazione alle più importanti fiere del turismo nazionali, come la Bit (Borsa del turismo) di Milano e il Buy Tuscany. Una strategia promozionale che culminerà nella scelta di Toscana Promozione di organizzare il Buy Tuscany del 2022 nella città di Livorno. Altro importante progetto è la collaborazione con la Camera di Commercio di Nizza e il dipartimento del Var che vede coinvolti nella promozione turistica, oltre alla città di Livorno, 10 comuni francesi. In questo quadro non sono mancate operazioni puntuali per il miglioramento dell’accoglienza turistica, in particolare, con il ripristino del punto informazioni sull’Alto Fondale in porto; lo spostamento dell’ufficio informazioni turistiche in un punto di maggiore visibilità della Piazza del Municipio e l’affidamento della gestione del punto informazioni ad un nuovo gestore. Altro aspetto strategico è stato il rilancio della Fondazione Lem in chiave di promozione turistico culturale, soprattutto nel campo del turismo degli eventi.
Nel settore del commercio i passaggi fondamentali sono stati: il Bando per la riqualificazione delle aree mercatali; la predisposizione del nuovo regolamento per il Mercato centrale; l’avvio del processo di concertazione del nuovo piano del commercio sulle aree pubbliche e la proposta in via di approvazione di un Protocollo d’Intesa con i CCN per azioni di riqualificazione del commercio di vicinato.

La presidente Cristina Lucetti

Condividi:

Riproduzione riservata ©