Cerca nel quotidiano:


Confcommercio: bene i voucher garanzia della Regione

Buone notizie per gli imprenditori toscani che vogliono accedere al credito attraverso i consorzi fidi. Confcommercio: "Ottimo provvedimento per abbattere i costi di accesso ai finanziamenti, adesso attendiamo il bando"

Mercoledì 22 Luglio 2020 — 15:28

Mediagallery

La Confcommercio della provincia di Livorno esprime soddisfazione per il provvedimento con cui la Regione Toscana concede un plafond di dieci milioni di euro per contributi in conto commissioni di garanzia su operazioni di finanziamento. Si tratta di un contributo a fondo perduto pari all’1.5 % del finanziamento concesso, e che abbatte i costi accessori alla richiesta di garanzia sul credito. “Micro, piccole e medie imprese e liberi professionisti possono così abbattere i costi di accesso a finanziamenti, attraverso i consorzi fidi iscritti all’apposito elenco regionale” afferma il direttore provinciale Confcommercio Federico Pieragnoli. “Il contributo sarà erogato direttamente all’impresa, che potrà farne richiesta anche rivolgendosi agli uffici delle associazioni di categoria, disponibili ad istruire gratuitamente la pratica. Iniezioni di liquidità e abbattimento dei costi sono i primi strumenti utili a sostenere la ripresa e a salvare l’occupazione”. Per il 2020 terziario toscano rischia infatti di perdere tra le 20 mila e le 30 mila imprese, oltre all’11% del valore aggiunto complessivo del terziario regionale, e 65 mila posti di lavoro.  “Il bando regionale”, precisa Pieragnoli, “verrà pubblicato nelle prossime settimane. Le imprese possono comunque già chiamare il nostro ufficio credito e finanziamenti per ulteriori delucidazioni”.

Riproduzione riservata ©