Cerca nel quotidiano:

Condividi:

Confcommercio e Confesercenti: “No allo spostamento dello shuttle bus”

Venerdì 4 Giugno 2021 — 10:36

"Pur comprendendo la ragione dello spostamento in favore della mobilità cittadina questo sarebbe da valutare solo dopo un effettivo incremento nell'offerta di tour in città"

"Dobbiamo sottolineare che un diverso punto di raccolta dei visitatori scesi dalle navi di crociera porterebbe a uno spopolamento totale di turisti nel centro città, con ripercussioni gravi soprattutto sui pubblici esercizi del centro"

Facendo seguito ai lavori del Tavolo per l’Accoglienza (promosso dall’Autorità Portuale) ed in particolare al gruppo di lavoro appositamente creato per valutare l’ipotesi di creazione di un nuovo hub con capolinea dello shuttle bus ed un punto informazioni, Confcommercio e Confesercenti ribadiscono, in una nota congiunta, la totale contrarietà al trasferimento degli shuttle bus dall’attuale punto di sosta, via Cogorano, al nuovo punto di raccolta collocato lungo le mura presso il Mercatino Americano.
“Pur comprendendo la ragione dello spostamento in favore della mobilità cittadina – spiegano le due associazioni in una nota congiunta – questo sarebbe da valutare solo dopo un effettivo incremento nell’offerta di tour in città. Ora come ora dobbiamo sottolineare che un diverso punto di raccolta dei visitatori scesi dalle navi di crociera porterebbe a uno spopolamento totale di turisti nel centro città, con ripercussioni gravi soprattutto sui pubblici esercizi del centro, già fortemente segnati dall’anno e mezzo di chiusure e restrizioni anti Covid”.

Condividi:

Riproduzione riservata ©