Cerca nel quotidiano:


Confesercenti: interventi urgenti per il commercio

Giovedì 26 Novembre 2020 — 16:08

Mediagallery

Black Friday e Black Weekend, quest’anno, marcano davvero un periodo nero per il commercio. La cosa rischia di spostare dai negozi fisici al web 83 milioni di euro di vendite al giorno dall’inizio della settimana del Black Friday al termine degli sconti. A stimarlo è Fismo, la federazione del settore moda Confesercenti. Ed è proprio la spesa in abbigliamento e accessori a subire il travaso più rilevante, con 25 milioni di euro al giorno di spesa delle famiglie dirottate verso il web. Impatto significativo anche su giochi e giocattoli per ragazzi e bambini (20 milioni di euro trasferiti verso l’e-commerce ogni giorno), la tecnologia e gli elettrodomestici (15 milioni al giorno per entrambi i comparti), e la vendita di libri (circa 300mila euro al giorno). “Abbiamo perso l’occasione per fare qualcosa di concreto per le imprese – ribadisce Maristella Calgaro presidente Confesercenti provinciale di Livorno – è giusto ragionare sulla web tax, ma il dibattito si trascina da anni e il commercio aveva e ha bisogno di interventi urgenti. Migliaia di negozi rischiano di chiudere definitivamente i battenti tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo con gravi ripercussioni sull’occupazione e sulla vita di tutti”.

Fismo Confesercenti

Riproduzione riservata ©