Cerca nel quotidiano:


Degrado, c’è forse un virus nell’aria?

Lunedì 4 Luglio 2016 — 16:11

Mediagallery

Gentile redazione, degrado cittadino malcostume, forse, ma in questo ultimo periodo si è visto l’aumentare di una pratica che di certo non fa onore a nessuno, sarà un virus nell’aria, perché questo immortalato stamani in via Don Bosco sta diventando purtroppo uno spettacolo che in molte vie è quasi normale. Materiali ingombranti di ogni tipo, ma anche semplice immondizia viene giornalmente accatastata,vicino ai cassonetti, posso pensare che alcuni sfruttino questi cassoni per non stare a fare la differenziata del porta a porta, a pensar male ci si indovina, domanda
semplice…quando tutta la città sarà uso comune il cosiddetto …porta a porta, tutti questi ingombranti saranno portati ai centri di raccolta?

Distinti Saluti Paolo MURA

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # marco

    in piazza mazzini il cassonetto carta èra stracolmo di scatole di cartone intere di birra e vino – chi vuol capire capisca

    1. # flavio

      Capito, capito…solo che quelle persone che usano la nostra citta’ come zerbino dovrebbero portare piu’ rispetto perche’ penso che a casa loro non glielo permetterebbero di fare….conquiste di questo governo!!

  2. # Dino

    Comincio a pensare che qualcuno voglia mettere in cattiva luce questa amministrazione,pur avendo assunto anche i precari…mah…

    1. # michele

      mi sa tanto di si – dal momento che ora la ditta addetta allo spazzamento funziona meglio di quella di prima , ora spazzano anche il pomeriggio , prima no –
      e i cassonetti pieni come ora non si erano quasi mai visti .
      ci sono anche tanti extracomunitari che fanno ciò che vogliono e di livornese non hanno assolutamente niente

  3. # riccardo

    Quando il porta a porta sarà esteso a tutta la citta, gli “ingombranti” saranno lasciati sulle strade, come del resto fanno ora. C’è da dire, con questo non voglio giustificare niente, che il portare il materiale alla discarica non viene incentivato, come facevo prima, inoltre la stazione ecologica di Via Cattaneo ha degli orari cervellotici.