Cerca nel quotidiano:


Che fine hanno fatto i “delfini” di Ardenza?

Martedì 16 Agosto 2016 — 08:43

Mediagallery

Buongiorno.  È da molto che volevo scrivervi per chiedervi se potete fare chiarezza su che fine hanno fatto quelle balaustre che un tempo coronavano la spalletta che si affaccia sul moletto di Ardenza. Accanto al ristorantino Ostricaio.
Se non ricordo male quelle balaustre in ottone furono tolte per darle un restauro… per poi ricollocarle al suo posto togliendo definitivamente quei pannelli in plastica dove, quando ancora non erano sbiaditi, raffiguravano la fotografia della balaustra di cui sopra citata.
Sarebbe bello che queste venissero restituiti alla città così che l’ambiente avete il tuo giusto decoro originario.
Spero che possiate al più presto chiarire questa mia domanda anche per accelerare i tempi di ricollocamento.
Andrea

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # francesco

    Probabilmente non sanno in quale magazzino li hanno messi perchè non sono più tornati fuori nonostante la raccolta di fondi degli Amici dei Musei effettuata più di un anno fà. Mi ricordo anche che il cantiere Lorenzoni date le cattive condizioni degli originali si offrì di farne una copia gratuitamente ma il famoso Assessore alla Cultura Tredici rifiutò !

  2. # orso

    Se li sono gia’ mangiati

  3. # Franz

    Conoscitore delle bellezze livornesi… ottone? Erano di ghisa!

  4. # Bruno

    de’…e se li saranno venduti a qualche Paese estero….ci sarebbe da meravigliarsi??

  5. # #fai

    gli Amici dei Musei e dei Monumenti Livornesi, hanno consegnato a chi di dovere i seimila euro richiesti per i lavori di restauro….adesso ???