Cerca nel quotidiano:


“Grazie maestre, vi porteremo sempre nel nostro cuore”

I genitori della VB della scuola “A.Benci” ringraziano con una lettera a QuiLivorno.it le maestre dei loro figli a conclusione del ciclo scolastico: "Grazie di esserci sempre state e di non averci lasciati soli. In voi i nostri ragazzi hanno trovato guide sicure"

Sabato 13 Giugno 2020 — 08:50

Mediagallery

In questi ultimi mesi così difficili per tutti e soprattutto per la scuola avete portato avanti la didattica con grande sacrificio e umiltà andando anche oltre il vostro orario giornaliero. Ci auguriamo che i nostri figli facciano tesoro delle basi solide che gli avete dato in questi anni

Care maestre a conclusione di questo ciclo scolastico ci sentiamo in dovere di ringraziarvi per aver contribuito in modo eccellente e straordinario alla crescita dei nostri figli. Sembrava ieri quando li abbiamo accompagnati il primo giorno di scuola ancora cuccioli ed ora invece li “accompagniamo” al loro ultimo giorno di scuola, cresciuti! E’ stato un percorso duro ma anche grandioso. Siamo soddisfatti della preparazione scolastica che hanno ricevuto, dell’autonomia conquistata. In voi i nostri ragazzi hanno trovato delle guide sicure, ognuno di loro, con i propri tempi e i propri mezzi è riuscito a percorrere il proprio cammino. Siete riuscite ad accompagnarli in questo percorso scolastico, assecondando e comprendendo il carattere di ciascun bambino. Lo avete fatto con competenza e professionalità, ma soprattutto con amore e umiltà in modo da creare un legame affettivo con tutti noi. Vi riconosciamo oltre all’amore e alla passione, anche la capacità di aver saputo valorizzare il poco che avevate a disposizione. Vi ringraziamo per tutto l’impegno che ci avete messo nell’attività di didattica seppur a distanza: in questi ultimi mesi così difficili per tutti e soprattutto per la scuola, avete portato avanti la didattica con grande sacrificio e umiltà andando anche oltre il vostro orario giornaliero. Lo avete fatto cercando di dare una minimo di normalità anche se non eravate in classe. Grazie anche per aver “sopportato” noi genitori, con i nostri dubbi, le nostre difficoltà e le nostre incertezze. Abbiamo capito che il vostro obiettivo non era tanto quello di dare compiti, di interrogare o finire il programma. Il vostro desiderio era quello di sentirvi vicino ai bambini , tirarli su di morale, sostenerli e far capire loro che nella vita ci sono degli “imprevisti” che vanno superati con dignità e senza scoraggiarsi. Eccoci dunque a dirvi grazie di esserci sempre state e di non averci lasciati soli. Ci sentiamo onorati per avervi affidato i nostri tesori, fortunati ad aver incontrato bravi insegnanti come voi. Ci auguriamo che i nostri figli facciano tesoro delle basi solide che gli avete dato in questi anni, e che abbiano la fortuna di incontrare degli insegnanti che, come voi, li sappiano stimolare e valorizzare sia come alunni che come individui. E allora…. grazie maestra Nicoletta, maestra Alessandra, maestra Francesca, maestra Elisa, maestra Silvia e maestra Patrizia. Vi porteremo sempre nel nostro cuore.

I genitori della VB scuola  “A.Benci”

 

 

Riproduzione riservata ©