Cerca nel quotidiano:


Hai soccorso mio figlio in variante. Grazie

Vorrei tanto ringraziare la signora che venerdì 27 maggio alle 22.20 circa percorrendo la variante verso Livorno si è fermata a dare soccorso a mio figlio caduto dal suo ciclomotore (continua)...

mercoledì 01 giugno 2016 15:28

Mediagallery

Vorrei tanto ringraziare la signora che venerdì 27 maggio alle 22.20 circa percorrendo la variante verso Livorno si è fermata a dare soccorso a mio figlio caduto dal suo ciclomotore, all’altezza dell’uscita Livorno-porto. La caduta è stata molto violenta ma fortunatamente il ragazzo ha riscontrato solo la frattura della clavicola. L’incidente poteva avere un esito peggiore ma per fortuna il suo angelo custode lo ha protetto. Dal racconto del ragazzo ho saputo che questa signora, di cui non conosciamo il suo nome, si è fermata per rassicurarlo e confortarlo. Spero che abbia l’abitudine di leggere Quilivorno.it perché vorrei ringraziarla profondamente per il suo gesto di grande umanità.

Il mio nome è Patrizia

Riproduzione riservata ©

23 commenti

 
  1. # Francesco R.

    Le belle notizie fa sempre piacere leggerle. Un plauso alla signora/angelo.

  2. # murdock

    In variante in ciclomotoreeeeee??????

    1. # Matt

      150 cc genio!!!

      1. # mewat

        Quelli sono i motocicli. A proposito di geni!

  3. # Inutile...

    Ciclomotore in variante? Ma non era proibito? Ah già, siamo a Livorno…

    1. # Peppe

      I “ciclomotori” dai 150 cc in su possono circolare sulla variante. Non lo sapevi?

      1. # archimede2

        auguri di pronta guarigione al ragazzo e complimenti alla signora ………. comunque Peppe:
        “art. 52 Ciclomotori
        1. I ciclomotori sono veicoli a motore a due o tre ruote aventi le seguenti
        caratteristiche:
        a) motore di cilindrata non superiore a 50 cc, se termico;
        b) capacità di sviluppare su strada orizzontale una velocità fino a 45 km/h;
        2. I ciclomotori a tre ruote possono, per costruzione, essere destinati al
        trasporto di merci (..).
        3. Le caratteristiche dei veicoli di cui ai commi 1 e 2 devono risultare per
        costruzione. Nel regolamento sono stabiliti i criteri per la determinazione delle
        caratteristiche suindicate e le modalità per il controllo delle medesime, nonché
        le prescrizioni tecniche atte ad evitare l’agevole manomissione degli organi di
        propulsione.
        4. Detti veicoli, qualora superino il limite stabilito per una delle caratteristiche
        indicate nei commi 1 e 2, sono considerati motoveicoli”.

        1. # Peppe

          Come si legge ho scritto ” ciclomotore” come mezzo a due o tre ruote generico ,essendo garantista presumo che il ragazzo stava nelle regole usando un mezzo appropriato Poi l’importante è che stia bene alla faccia dei colpevolisti !

          1. # Rob

            Ciclomotore non è’ un termine generico. Indica precisamente un 50 cc.

  4. # piratatirreno

    Può smbrare banale ma……queste notizie rallegrano il cuore. Sapere che a Livorno esistono ancora persone con una coscienza ed un po di amore verso gli altri (signora che ha prestato soccorso), ed anche persone che si accorgono di questi gesti considerandoli tutt’altro che scontati (signora Patrizia), mi fa pensare che non è tutto perduto e che forse siamo ancora in tempo per riscoprire i bei tempi andati (quando la vita era meno frenetica e più a dimensione d’uomo). Complimenti a tutte e due le Signore.

  5. # Provo Catorio

    Nessun commento per aver soccorso un essere umano ! Immagino i commenti di plauso dei cosiddetti “animalisti” se al posto di tuo figlio ci fosse stato un cane…un gatto o un tasso !

    1. # luca

      bel commento complimenti…….mi dispiace per quelli che si sono fatti ammazzare affinchè tutti possano godere della libertà

  6. # Luciana

    E’ stato un bel gesto, umano e caritatevole… brava anche la mamma che ha ringraziato.
    Ormai non siamo più abituati, ma sicuramente di persone così ce ne saranno molte, almeno me lo auguro!
    Auguri al ragazzo …..

  7. # EMI

    Io so che in variante con minimo un 150 ci si può andare. Comunque bella lettera.

  8. # Elio

    Esistono anche i ciclomotori 150cc…..

  9. # Vado in Variante con il ciclomotore

    I ciclomotori possono circolare in Variante se sopra i 149 cc di cilindrata. Informarsi prima si parlare a vanvera per favore!
    Tanti auguri di guarigione al ragazzo e alla sua famiglia per la fortuna che ha avuto nel riaverlo (quasi) indenne. E complimenti alla signora che si è fermata! Siamo lieti di avere delle persone con un grande senso civico.

  10. # Willy

    Forse era uno scooter con cc = o > di 250. Comunque eccezionale la Signora. Non solo perché si è fermata, ma per avere rassicurato il ragazzo sicuramente sotto shock

  11. # Rachele

    Grazie, grazie di cuore.. Sarai ripagata per la vita per questo tuo grandissimo gesto!! Nonostante avessi un figlia piccola ti sei fermata subito per soccorrerlo ! Grazie non smetteremo mai di ringraziarti!!

  12. # pinco

    Precisazione:
    fino a 50 cc. ciclomotore
    da 50 cc in su : motociclo/motoveicolo/ o alla livornese …scooterone.
    in variante o autostrada: dai 150 in su.

  13. # Murdock

    A tutti i prof che scrivono qui.
    Il ciclomotore è solo 50cc.
    Gli altri sono motocicli ed hanno cilindrata maggiore di 50cc.
    Rileggetevi il codice della strada se non lo ricordate.
    Se scrivono ciclomotore è ovvio che sia 50cc….genio!

  14. # Axel Cika

    Complimenti alla signora che ha avuto il cuore e la coscienza civile di fermarsi e complimenti alla signora Patrizia che ha riconosciuto l’atto compiuto dalla signora. Auguri di rimettersi subito al ragazzo. In mezzo a tante negatività queste notizie di buonissima educazione civica fanno bene al cuore. Bravissime a entrambe le signore.

  15. # Annalisa

    Buongiorno signora….il suo messaggio mi è arrivato. .. grazie..
    Sono un conducente del ctt…. proprio stamani ho chiesto di riccardo…mi hanno detto che ha la clavicola rotta… e mi dispiace. .. tanto… abbraccio forte riccardo e lei…. in bocca al lupo x tutto… annalisa.

    1. # Patrizia Romano

      Buongiorno signora Annalisa mi sembra di aver capito dalla sua lettera che è lei la persona che ha soccorso mio figlio.
      Ho tanto piacere anche se per messaggio di avere sue notizie per poterla ringraziare ancora…. contraccambio il nostro abbraccio.
      Riccardo ancora dolorante ma il tutto si dovrebbe risolvere in 30 gg.
      Grazie ancora lei è veramente una brava persona. patrizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dichiaro di aver letto, ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003 e degli art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679, l'Informativa sulla Privacy e di autorizzare il trattamento dei miei dati personali.
Il commento e il nick name da lei inseriti potranno essere pubblicati solo previa lettura da parte della redazione. La redazione si riserva il diritto di non pubblicare o pubblicare moderandolo sia il commento che il nick name. Se acconsente prema il bottone qui sotto “commenta l’articolo”.